Reazione a Catena, polemica per l’uscita delle Sibilline: Sara Vanni da un annuncio

reazione a catena
reazione a catena sara

Nuova polemica sul programma di Marco Liorni e la sua concorrente

Si continua a parlare di Sara Vanni e della sua partecipazione a Reazione a Catena. La giovane, nelle scorse puntate è stata pesantemente criticata sui social per il suo orientamento sessuale, ricevendo anche gravi insulti.

Per questa ragione la partecipante ha deciso di querelare gli haters e ad appoggiarla non è mancato l’aiuto di Marco Liorni. Ma a quanto pare dopo la sconfitta del 21 agosto delle Sibilline, molti utenti da casa hanno notato un altro piccolo dettaglio: vediamo quale.

Sara Vanni querela coloro che l’hanno insultata

La partecipazione delle Sibille, questo il nome delle tre ragazze che hanno partecipato a Reazione a Catena ha scatenato un putiferio sui social. Il motivo? L’orientamento sessuale di Sara, dove si è vista protagonista di insulti e minacce.

Insulti che non si sono limitati solo alla sua persona, ma si sono estesi anche alla sua famiglia e ai suoi amici. A causa di questo, la Vannni ha esposto una querela verso alcuni profili che si sono spinti a tanto, ricordando che il programma di Liorni è solamente un gioco e tale doveva restare.

Su Instagram ha spiegato perché ha deciso di querelare queste persone, segnalando i profili alla polizia postale. Secondo il suo pensiero, è giusto dare un messaggio ed è anche giusto che chi sbaglia o si comporta in un certo modo paghi per i suoi errori.

Le Sibille battute: proteste per i nuovi campioni di Reazione a Catena

Nel corso della puntata di sabato di Reazione a Catena, le sibilline dopo nove puntate consecutive e ben 95 mila euro vinti hanno lasciato il loro posto ai nuovi vincitori. Fin qui nulla di strano, se qualcuno da casa non avesse notato un fatto insolito.

Molti telespettatori, hanno fatto presente sui social che la nuova squadra che ha preso il loro posto ha battuto le Sibille dicendo la parola esatta soltanto dopo il gong. Sarà davvero così? Intanto, Marco Liorni continua a dominare nel preserale di Rai1 con oltre 3 milioni di spettatori all’attivo e uno share del 26.9%. Insomma, una grande soddisfazione per il giornalista.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!