Ylenia Carrisi è viva? “Incontro in gran segreto col fratello Yari”: bomba sui figli di Al Bano ma è fake

Ylenia Carrisi
Yari-Carrisi-e-Ylenia

Ylenia Carrisi è ancora viva?

Yari Carrisi, il secondogenito di Al Bano e Romina Power, avrebbe spiegato di aver avuto modo di incontrare di persona la sorella maggiore Ylenia. Quest’ultima ha fatto perdere le sue tracce oltre 25 anni fa quando si trovava a New Orleans.

Stando a quanto riporta Ivan Rota nella sua rubrica sul portale Dagospia, i due fratelli si sarebbero visti in gran segreto dalle parti di Santo Domingo. La ragazza, ormai cinquantenne, avrebbe lasciato intendere al consanguineo di non avere nessuna intenzione di ritornare sotto i riflettori e quindi dalla sua famiglia. Andiamo a vedere nello specifico cos’altro è stato detto.

Le frasi choc del secondogenito di Al Bano e Romina Power

“Tanti anni della mia vita ho passato collezionando articoli e informazioni e andando in giro alla ricerca di Ylenia. Però a questo punto lascio che sia lei a fare il passo perché sono sicuro che lei è ancora in giro. Posso immaginare che forse dopo tutto il casino che è successo, dopo la sua sparizione, forse non vuole entrare in un mondo dove tutta l’attenzione è rivolta verso di lei. Questa è una delle idee che mi sono fatto”, aveva dichiarato Yari Carrisi sulla sorella data per morta il 31 dicembre del 1993.

Grande stupore per le dichiarazioni di Yari Carrisi

Ivan Rota, sempre per il portale web Dagospia, ha sottolineato che c’è grande stupore per le dichiarazioni di Yari Carrisi. Anche perché la sorella Ylenia ha fatto perdere le sue tracce da un quarto di secolo. La sparizione della primogenita di Al Bano e Romina Power sembra essere un mistero irrisolvibile, una storia che in tutto questo tempo non è mai finita in secondo piano, tra troppe piste false, testimonianze non attendibili e ricostruzioni fantasiose.

Quale sarà la verità? Dopo le dichiarazioni riportate dal giornalista, arriverà la replica da parte del cantautore di Cellino San Marco e dell’ex moglie? Staremo a vedere. Successivamente è stato lo stesso Yari a smentire tutto dicendo che si tratta di una fake news, precisando che sta lavorando su qualcosa che riguarda la consanguinea.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!