Massimo Giletti, la decisione senza preavviso: “Non va più in onda la domenica sera”

Massimo Giletti
Massimo Giletti

Novità in arrivo per il talk show di Massimo Giletti

Aria di grandi cambiamenti su La7, rete televisiva che appartiene a Urbano Cairo. Delle modifiche che riguardano principalmente Massimo Giletti e il suo storico talk show serale Non è l’Arena, solitamente in onda la domenica in prime time. A breve, infatti, ci sarà l’avvio della nuova stagione televisiva autunnale, col ritorno sul piccolo schermo di numerose trasmissioni note.

Come ad esempio quella di approfondimento politico e di cronaca condotto dal giornalista piemontese. Per quest’ultimo, però, potrebbero esserci all’orizzonte delle significanti modifiche. Di cosa si tratta? Andiamo a vedere nello specifico cosa potrebbe accadere a settembre.

Non è l’Arena dovrebbe passare dalla domenica al mercoledì sera

Massimo Giletti, di cui in questi ultimi mesi si è parlato di un presunto passaggio ad altre emittenti televisive, potrebbe andare in onda con il suo talk show il mercoledì sera piuttosto che la domenica. A riportare questa clamorosa indiscrezione ci ha pensato il portale web di TvBlog. Se così fosse, Non è l’Arena rinuncerà vedersela allo scontro diretto col format concorrente Che Tempo Che Fa, condotto dal ligure Fabio Fazio e in onda su Rai Tre.

Tuttavia, il professionista di La7 dovrà vedersela con due avversari altrettanto forti come Chi l’ha visto? sempre sulla terza rete, ma anche Zona Bianca di Giuseppe Brindisi su Rete 4. Senza dimenticare le partite di Champions League, su Canale 5 anche se non in modo frequente.

Dovrebbe cambiare l’orario di messa in onda di Jon è l’Arena

In più, stando ai rumors riportati dal sito internet TvBlog, Massimo Giletti non andrebbe più in onda a partire dalle 20 e 30 ma inizierebbe la live solo dalle 21 e 15 circa, dunque ben tre quarti d’ora in meno. Se gli spoiler forniti dal noto portale web sulla puntata infrasettimanale di Non è l’Arena venissero confermate, allora si tratterebbe di una clamorosa novità.

Infatti, il talk show lanciato nell’autunno di quattro anni fa ha avuto il merito di dare luce al giorno festivo di La7, la rete guidata dall’imprenditore torinese Urbano Cairo, altrimenti priva di contenuti significativi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!