Guendalina Tavassi si scaglia contro l’ex marito: “Sfrutta i figli per follower”

Guendalina e Umberto
Guendalina e Umberto

Guendalina Tavassi e la fine del matrimonio con Umberto

Qualche mese fa, precisamente lo scorso marzo, Umberto D’Aponte ha annunciato la separazione da Guendalina Tavassi. Il marito dell’ex gieffina però ha fatto sapere anche di essere intenzionato a riconquistarla.

Nonostante la premessa, alla fine le cose sono andate diversamente e tra i due non è tornato il sereno. L’ex partecipante di Tale e Quale Show in un lungo sfogo ha anche spiegato le vere ragioni della fine del suo matrimonio con l’imprenditore campano.

Il botta e risposta social dei due ex coniugi

Nella giornata di lunedì Guendalina Tavassi è tornata a parlare dell’ex marito Umberto D’Aponte, ma solo per lanciare una frecciatina velenosa nei confronti del padre dei suoi figli. “Detto questo io non voglio creare guerre sui social. Non l’ho mai fatto e infatti mi prendo un sacco di insulti e cattiverie gratuitamente. Perché non ho mai detto la verità e i fatti reali. Però mi sono rotta le pa**e di vedere gente che utilizza e sfrutta i figli solo per fare follower e la vittima su Instagram. Se uno deve fare il padre o il genitore, o quello che sia lo facesse senza scrivere stronz**e o piangere o far finta di essere quello che poi realmente non si è“, ha fatto sapere l’ex gieffina.

Ovviamente la replica del suo ex non è tardata ad arrivare, scrivendo: “E poi ti arrivano dei messaggi che ti distruggono la mattinata. Certe cose mi mettono un attimo ko. Non so nemmeno e ho la forza e la voglia di reagire o far finta di nulla. Detto questo buona giornata a tutti”.

Lo sfogo di Guendalina Tavassi dopo la rottura

Guendalina Tavassi dopo la rottura con Umberto D’Aponte ha avuto uno sfogo confessando che negli anni sono successe delle cose che lei ha perdonato. Tuttavia, ad un certo punto si arriva a perdere la fiducia, stima e tante altre cose. Nonostante l’affondo, l’ex gieffina ha fatto sapere che il suo ex come padre è perfetto e come amico è straordinario.

“Come complice altrettanto ma per il resto. Per quanto mi riguarda . Non ci troviamo, è rimasto a casa quindi è ovvio che lo vedrete. Ci parliamo. Salutiamo . Mangiamo assieme e gestiamo i nostri figli in serenità. Come e giusto che sia per loro, detto questo se dovete rompermi tutto il tempo con tornaci. Facci pace o “non sei simpatica senza di lui potete anche non seguirmi. Vi ricordo che mi avete conosciuta da sola! E mi avete amato ed odiato per quella che sono. Tutte le persone che sono subentrate dopo ve le ho fatte conoscere io e fidatevi che chi mi vuole bene veramente non si mette a parlare di questo qui suo social per prendere followers e diventare famoso, sono cose mie private”, ha concluso l’opinionista di Barbara D’Urso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!