Chiara Ferragni e Fedez, esplode la lite sullo yacht: urla dal ponte e fan increduli (FOTO)

Fedez e Chiara Ferragni litigano
Fedez e Chiara Ferragni litigano

Chiara Ferragni e Fedez litigano sullo yacht di Della Valle

Tensione tra Chiara Ferragni e Fedez. E se sui social i Ferragnez si mostrano sempre sorridenti e felici, nella vita reale ci sono delle liti come tutte le coppie normali. recentemente il rapper e la nota fashion blogger sono stati pizzicati dai paparazzi del magazine Chi nel bel mezzo di un clamoroso litigio sullo yacht di Diego Della Valle.

Il noto imprenditore toscano li sta ospitando in questi ultimi giorni di ferie sulla Costiera amalfitana. Una forte discussione, della quale non si conoscono i motivi, che ha lasciato di sasso i milioni di follower della coppia digitale.

Lo scoop del settimanale Chi di Alfonso Signorini

Come riporta il magazine diretto da Alfonso Signorini, su uno splendido yacht: “è andato in scena il primo litigio (e che litigio!) alla luce del sole della coppia più mediatica d’Italia”. Una forte discussione: “che ha mostrato per la prima volta il lato inedito (ma normalissimo per qualsiasi coppie ) della loro vita lontana dai social”, si legge sul settimanale di gossip Chi. (Continua dopo il post)

Top secret il motivo della discussione tra i Ferragnez

Come accennato prima, al momento è top secret la ragione dello scontro verbale tra i due coniugi. Stando alle foto pubblicate dal magazine Chi, Chiara Ferragni sembra gridare a squarciagola, mentre Fedez ha l’atteggiamento di chi è un po’ più sulla difensiva ma già pronto a ribattere senza esitazioni.

In attesa di scoprire altri dettagli sulla litigata tra i Ferragnez, il portale di Libero Quotidiano ha azzardato una ipotesi. “Tutti i mariti e tutte le mogli lo sanno bene, le vacanze sono belle ma se durano troppo generano stress, anche quelle più “esclusive”. E se di mezzo c’è l’esigenza per business di essere sempre bellissimi e sorridenti, lo stress è doppio. Forza, il rientro si avvicina”, ha scritto il sito, sarà davvero così? Staremo a vedere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!