Ballando con le Stelle, Milly Carlucci annuncia Al Bano come concorrente: “L’ho corteggiato molto”

Al Bano e Milly Carlucci

Al Bano Carrisi nuovo concorrente di Ballando con le Stelle 16

Oltre alla sesta edizione del Grande Fratello Vip che penderà al via da lunedì 13 settembre 2021, in questa nuova stagione televisiva ci sarà il ritorno di un altro show molto atteso. Si tratta di Ballando con le Stelle, giunto alla sua 16esima stagione e condotto nuovamente da Milly Carlucci.

Il format inizialmente doveva partire a fine settembre ma alla fine è stato spostato per il 16 ottobre. Nella giornata di sabato la professionista abruzzese dalle pagine del magazine DiPiù ha ufficializzato un nome molto forte: Al Bano Carrisi. A quanto pare, tra un ballo e l’altro il cantautore di Cellino San Marco canterà anche.

Le dichiarazioni di Milly Carlucci su Al Bano

Intervistata dal settimanale DiPiù, Milly Carlucci riguardo la partecipazione dell’ex marito di Romina Power alla 16esima edizione del suo show ha detto: “Sono molto contenta di avere Albano tra i concorrenti della nuova edizione di Ballando con le Stelle. Lo ammetto, l’ho corteggiato a lungo per convincerlo ad accettare e averlo in pista con noi. Ma i grandi come lui non temono sfide”.

Poi la professionista abruzzese ha continuato così: “La libertà di tradurre in danza la grande tradizione della canzone popolare, che lui rappresenta. Tra un tango e un valzer vedrete che sentiremo anche qualche acuto dalla sua splendida voce. Sono contenta che abbia detto sì, non è da tutti avere l’umiltà di mettersi in gioco e di farsi giudicare dai nostri giurati”. Al momento, oltre al Maestro Carrisi ci saranno anche Morgan e Federica Fashion Style.

Ballando con le Stelle: addio ad una vecchia regola del programma

In queste 15 edizioni di ballando con le Stelle la padrona di casa Milly Carlucci ha sempre cercato di non prendere personaggi noti che avevano partecipato ad altri reality show. Ma con l’arrivo di Al Bano Carrisi le cose sono cambiate.

“In realtà non c’è un veto vero e proprio, un editto promulgato dal dittatore. Cerchiamo di non proporre sempre le stesse facce, siamo un programma di ballo ma il pubblico vuole anche conoscere le persone. Se hai già svelato in altri programmi che gusto c’è? Finché ci riusciamo vorrei mantenere questo principio. Il motivo è semplice, nei reality ci si racconta in situazioni estreme, rischieremmo di vedere storie già raccontate”, ha detto la conduttrice Rai al periodico DiPiù.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)