Letti moderni Bolzan: idee di design per arredare la camera da letto

Una costante compagnia nell’arco della nostra vita è proprio il letto. Unico arredo davvero imprescindibile per la salute psico – fisica e luogo intimo dove ci rifugiamo per allontanarci dal mondo esterno. Ergo, è una scelta importante, non solo per la qualità e le dimensioni, ma anche per il design stesso, che certamente non dovrà stonare dal contesto della propria camera da letto.

Letti moderni Bolzan: configura il tuo letto preferito e scegli le dimensioni

La scelta di un nuovo letto non sempre è facile. È necessario che si integri con lo stile circostante, se la stanza è già arredata. I letti moderni offrono numerose opzioni e varianti, che si sposano bene in contesti differenti.

La ditta Bolzan letti produce soluzioni sia per arredi singoli che matrimoniali, dall’alta resa qualitativa e di comfort, senza tralasciare l’aspetto estetico nelle forme e nei materiali. Sia per i ragazzi che per gli adulti.

Bolzan letti produce numerose varianti di strutture design per ogni gusto e necessità della persona, non escludendo il tocco di stile caratteristico e le varianti, per le differenti esigenze del cliente.

Fra gli stupendi letti moderni di Bolzan, dalla camera per ragazzi ai single, o alle coppie che scelgono un matrimoniale, offriamo alcune idee di design per arredare la camera da letto:

  • Selene: un letto che riecheggia ai grandi classici ma in chiave moderna, quasi fiabesco; con una testiera alta caratterizzata da un capitonné realizzato artigianalmente, che gli dona un aspetto regale. Semplice ma al contempo sofisticato.
  • Lorca: il singolo per ragazzi e bambini. Dalle forme semplici e lineari, è indicato soprattutto per spazi non troppo grandi in quanto la sua struttura con meccanismo di sollevamento, permette di alzare il materasso e di utilizzare il letto come contenitore. Inoltre la testata è rivestita in cuscino, risultando morbida ed evitando ‘scontri’ indesiderati.
  • Corolle: dal design delicato e fine, curato nel dettaglio, che rivela una lavorazione a losanga nelle cuciture della testiera imbottita. Qui proponiamo la versione che non poggia direttamente a terra ma è supportata da quattro gambe rialzate. Un vero gioiello di letto, adattabile in vari stili.
  • Jil: semplicemente avvolgente e coccoloso. Questo letto morbido è tutto un cuscino, dotato di ‘alette’ all’estremità della testiera che abbracciano leggermente la base del letto. Quasi a voler proteggere il riposo e garantire privacy. Un letto semplicemente confortevole (e confortante), di classe.

Letti moderni protagonisti e per una stanza da letto da sogno

Tra i letti di design da ‘urlo’, firmati Bolzan, risaltano alcuni prodotti dall’estetica lussuosa ed incantevole; dalle forme e misure inconsuete. Questi aggettivi si riferiscono a Miami, un meraviglioso compagno del riposo, di inusuale forma rotonda, perfetto in contesti moderni, nei loft e open – space. Di grande personalità e unicità da far girar la testa!

Per donarsi il privilegio di sentirsi in una fiaba, invece, ci sono Mademoiselle e Chantal. Due letti, in versione Heritage, con una testiera lavorata artigianalmente, proprio come nelle fiabe. Una scelta senza tempo che va a caratterizzare con classe la zona notte.

…per i gusti più minimali…

Ci sono Blend e Sailor. Adatti in contesti contemporanei ed industriali, sono caratterizzati da una linea semplice e stilizzata, dalla struttura minimale.

Blend ha una struttura in ferro che sostiene un piano curvato, lievemente imbottito e rivestito in tessuto (completamente sfoderabile). Forme semplici e nette, per un letto che non ruba troppo spazio.

Mentre Sailor ha un’intrinseca bellezza nella sua semplicità che lo rende un prodotto artigianale di altri tempi, ma dal design modernissimo e versatile. Si presenta con una testiera intrecciata, completamente realizzata a mano.

Tutti i letti dell’azienda veneta Bolzan, sono configurabili nella versione desiderata, per la scelta di base d’appoggio e misura del letto (singolo, da una piazza e mezza o matrimoniale) a disposizione e nelle diverse finiture di tessuti e colori. Infine, la maggior parte delle strutture dei letti è realizzata in legno di abete o alluminio, con un rivestimento in tessuto o pelle.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giovanna Rispoli: