GF Vip 6, Soleil Sorge a Sophie Codegoni: “Inesperta e prevenuta”

Soleil Sorge e Sophie Codegoni
Soleil Sorge e Sophie Codegoni

Sophie Codegoni contro Soleil Sorge

Manca poco alla prima puntata del Grande Fratello Vip 6 ma già tra alcuni concorrenti ci sono delle scintille. Intervistata dal magazine Chi, Sophie Codegoni ha fatto i nomi degli inquilini con cui ritiene di potere andare d’accordo e di quelli con cui è certa che avrà delle discussioni.

L’ex fidanzata di Matteo Ranieri pensa di poter avere delle incomprensioni con Soleil Sorge. “Sono curiosa di conoscere Katia Ricciarelli: la vedo sicuramente come una figura materna all’interno della casa. Non so ancora dire, però, con chi andrò o non andrò d’accordo: vado tanto a pelle e sensazioni. Forse tra i tanti nomi che ho letto, Soleil è la concorrente con cui mi scontrerò di più: siamo entrambe molto dirette, ma troppo diverse”, ha dichiarato l’ex tronista di Uomini e Donne.

Lo sfogo dell’ex naufraga de L’Isola dei Famosi

Dopo tali dichiarazioni, in molti hanno fatto a Soleil Sorge cosa ha detto Sophie Codegoni. Per questo motivo l’ex naufraga de L’Isola dei Famosi ha deciso di replicare con alcune Stories su Instagram. La ragazza che come la rivale ha partecipato a Uomini e Donne, non si è risparmiata a lanciare delle frecciatine.

“Sophie? Ho avuto modo di incontrarla un paio di volte e, in realtà, io l’ho trovata super carina. È adorabile. Non ha sicuramente un carattere forte per cui dovremmo scontrarci. Credo che tra donne dovremmo fare squadra anziché pensare di scontrarci. Paradossalmente tutte le mie migliori amiche hanno caratteri fortissimi, super diretti e le amo. Mi auguro di fare nuove amicizie e rispolverare i valori di quella che è la bellezza dei rapporti tra donne, il sostegno e la forza di questo, anziché scadere sempre nelle vecchie dinamiche, noiosissime”, ha detto l’influencer.

Soleil Sorge contro l’ex tronista

Ma lo sfogo di Soleil Sorge non è finito qui. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha concluso, sempre riferendosi alle parole di Sophie Codegoni. “Magari essendo un po’ inesperta parte prevenuta o è intenzionata a creare questo tipo di dinamiche. Basta con questa guerra tra donne. Non so voi, ma trovo davvero tristi le dinamiche di rivalità o ‘guerra’ tra donne. Soprattutto se non sono spontanee ma prevenute o interessate a fare hype. Se non si va d’accordo, si può sempre parlare anziché scontrarsi”, ha asserito l’ex naufraga.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!