GF Vip, Manuel Bortuzzo confessa la sua fobia: “Se ne vedo una dal vivo svengo” (FOTO)

Manuel Bortuzzo
Manuel Bortuzzo

Manuel Bortuzzo al Grande Fratello Vip 6

Lunedì sera, in occasione del primo appuntamento del Grande Fratello Vip 6 Alfonso Signorini ha presentato Manuel Bortuzzo con un video di presentazione molto forte. In esso si è parlato della terribile vicenda di cronaca in cui è stato coinvolto involontariamente.

Il ragazzo si è presentato in passerella con la sua sedia a rotelle e dopo aver parlato un po’ con il conduttore è entrato nella casa di Cinecittà. Al suo interno, ad aspettarlo c’era la cantante lirica Katia Ricciarelli con cui ha stretto subito un bel rapporto.

Il ragazzo mostra i suoi tatuaggi ai suoi compagni d’avventura

Come tutti ben sanno, Manuel Bortuzzo alle spalle ha una storia. Un passato cui il ragazzo in questi giorni racconterà sicuramente all’interno della casa del Grande Fratello Vip 6. Oltre ad essere un ragazzo con un cuore grande è sotto gli occhi di tutti che Manuel è molto carino.

Lunedì sera, immediatamente dopo la lunga diretta del Grande Fratello Vip 6 il ragazzo ha confessato ai suoi compagni d’avventura di essersi fatto numerosi tatuaggi negli ultimi due anni. Per questo motivo alcuni coinquilini della casa più spiata d’Italia gli hanno chiesto di vederli. Durante la notte Bortuzzo era in giardino con altri gieffini e si è tolto la maglietta per fargli vedere tutti quelli che si è fatto fare sul petto e sulle braccia. (Continua dopo la foto)

Manuel Bortuzzo
Manuel Bortuzzo mostra i suoi tatuaggi

La grande fobia di Manuel Bortuzzo

Parlando con i suoi compagni d’avventura al Grande Fratello Vip 6, Manuel Bortuzzo ha risposto ad una domanda che gli hanno posto uno di essi. Ovvero qual’è la sua grande fobia.

A quel punto il nuotatore ha risposto così: “Le mie fobie? Non ho grandissime paure devo essere sincero. Certo, ci sono alcune cose che non mi piacciono o che mi fanno un po’ schifo, ma non ne ho il terrore. Anzi, ce n’è soltanto una che solo a pensarla mi fa venire i brividi. Le tarantole, se le vedo mi sento male, giuro ragazzi. I ragni che si trovano in casa non mi danno particolarmente fastidio. Però le tarantole sì, anche se le vedo in tv. Se ne vedo una dal vivo svengo, sono sincero, ho il terrore di quel ragno. Non so da dove arrivi questo terrore, ma credo di averlo sempre avuto”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!