Ricciarelli usa un termine omofobo e poi si arrabbia per uno scherzo: “Me ne vado a casa se continuate così” (FOTO)

Katia Ricciarelli
Katia Ricciarelli

Katia ricciarelli utilizza un vocabolo omofobo ai danni di Alex Belli

Sono trascorsi pochi giorni dall’avvio della sesta edizione del Grande Fratello Vip e già è partito il primo commento omofobo. Ad utilizzare una parola è stata la cantante lirica Katia Ricciarelli. Nella serata di mercoledì la soprano stava chiacchierando con Alex Belli e parlando del suo look gli è scappato: “Sembri un po’ un ricc****e“.

Come era prevedibile, immediatamente su Twitter in massa hanno chiesto la squalifica immediata dell’ex moglie di Pippo Baudo. Tuttavia, c’è da sottolineare che negli anni passati sono accadute delle cose del genere e mai c’è stata una squalifica. (Continua dopo il post)

La cantante lirica su tutte le furie per uno scherzo

Soleil Sorge, Jessica, Lulù e Clarissa e un altro gruppo nutrito di concorrenti del Grande Fratello Vip 6 hanno organizzato uno scherzo ai danni di Katia Ricciarelli. Le gieffine hanno fatto credere di aver parlato con gli autori del reality in confessionale.

In pratica, quest’ultimi avrebbero rivelato loro che un uomo sarebbe stato presto squalificato per l’uso di termini molto offensivi nei confronti delle donne. Dopo essersi divertite un po’ a creare tensione nel gruppo, le ragazze hanno confessato che era tutto uno scherzo e l’ex moglie di Pippo Baudo è sbottata.

La reazione di Katia Ricciarelli

Dopo essere venuta a conoscenza che quello di prima era solo uno scherzo, Katia Ricciarelli ha letteralmente perso le staffe. “Non ci sto zitta. La mia personalità è questa. Gli scherzi di questo tipo non mi piacciono, basta. Me ne vado a letto, basta lasciatemi. Sono delle buffonate orrende e io non ci sto. Queste cose non mi stanno bene! Non siamo qui per dire che questi scherzi sciocchi vanno fatti. Siamo qua per star bene e divertirci. Io non sono qui nemmeno per vincere. Sono qui per stare bene con voi e se non sto bene io prendo e me ne vado a casa. Io ho la parola e ho la lingua e ho l’onestà di dirlo: questi scherzi non vanno mai fatti. Fateli tra di voi, ma non mescolate gli altri”, ha detto la gieffina.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!