Alberto Matano consola Barbara D’Urso: “Ha sempre avuto il suo stile, perché rinunciarci?”

Matano e D'Urso
Matano e D'Urso

Alberto Matano su Barbara D’Urso

Nonostante la rivalità perché conducono due programmi molto simili alla stessa ora, Alberto Matano in tutte le sue interviste quando è stato interpellato su Barbara D’Urso ha sempre speso delle parole al miele per Barbara D’Urso.

Nonostante ciò, qualche giorno fa in occasione del primo appuntamento stagionale de La vita in diretta, il giornalista calabrese ha lanciato una frecciatina velenosa alla nuova formula di Pomeriggio Cinque. In poche parole l’ex mezzo busto del Tg1 ha fatto intendere che alcuni spazi sono stati copiati dal suo rotocalco, come ad esempio il tavolo o le good news.

Il giornalista Rai parla di Carmelita

In una recente intervista rilasciata al magazine Oggi Alberto Matano ha spiegato cosa pensa di questo cambio di rotta di Pomeriggio Cinque che è stato snaturato dopo 13 anni, dicendo la sua anche sulla collega napoletana. “Barbara D’Urso ha tanti meriti, è riuscita a stabilire un filo diretto con il suo pubblico, fidelizzandolo. Perché aveva un suo modo di raccontare i fatti. Un conto sono i contenuti e un conto è lo stile. Lei negli anni ha sempre avuto la sua impronta, che l’ha distinta dalle altre conduttrici, non capisco perché rinunciare a questo”, ha confessato il giornalista calabrese.

Un pensiero molto simile a gran parte dei telespettatori che oggi rimpiangono lo spazio dedicato ai reality, al gossip e anche al trash. Mentre su Mara Venier ha fatto solo dei complimenti: “Con lei c’è un dato umano di calore e amicizia che ci lega profondamente. C’è un reciproco riconoscimento di ciò che siamo e di ciò che sappiamo fare. Io riconosco i suoi molteplici talenti, l’empatia, la naturalezza, la simpatia. Ma anche la sua grande conoscenza del mezzo televisivo: imparo sempre qualcosa da lei. Tra noi c’è davvero un bel rapporto“.

Alberto Matano e le dichiarazioni fatte tempo fa su Barbara D’Urso

In un’intervista realizzata un po’ di tempo fa Alberto Matano chiamato in causa su Barbara D’Urso aveva detto che ognuno ha il suo stile televisivo, il suo sarà diverso da Carmelita, sperando piaccia al pubblico.

“Barbara d’Urso ne ha ha già creato uno tutto suo e perciò ho stima di lei. Sono programmi un po’ diversi ma stimo Barbara D’Urso che ha alle spalle una lunga carriera e una professionalità indiscussa. Ha un modo di raccontare e informare abbastanza unico nel panorama televisivo, ha portato uno stile che avevo visto in Spagna ma non in Italia. Il pubblico può scegliere in qualche modo nella diversità dell’offerta”, aveva detto il giornalista.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!