Uomini e Donne, Luisa Anna Monti e il tumore al seno: “Sono crollata in sala operatoria”

Luisa Monti

Luisa Anna Monti e la lotta contro il tumore al seno

L’ex dama del Trono over di Uomini e Donne Luisa Anna Monti da qualche mese sta combattendo contro un cancro al seno. La tremenda notizia, ricevuta nel 2020, ha costretto l’ex volto del dating show di Maria De Filippi e il suo compagno a cambiare i loro progetti, infatti hanno rimandato il loro matrimonio.

In una recente intervista concessa a Uomini e Donne Magazine, la diretta interessata ha rivelato: “E’ stata dura e adesso seguo una terapia. Ma non c’è altra scelta se non affrontare il tutto”.

Le dichiarazioni dell’ex dama di Uomini e Donne

A quanto pare Luisa Anna Monti è stata sottoposta ad un intervento chirurgico lo scorso 24 luglio nella Capitale dove ha subìto una quadrantectomia e un’ovarectomia per un altro tumore benigno, ma con possibilità di trasformarsi in maligno. “E’ stato un intervento di sette ore. Sono entrata col sorriso, ma poi sono crollata in sala operatoria”, ha dichiarato l’ex dama del Trono over di Uomini e Donne.

Per fortuna i dottori le sono stati vicini ed è andato nel migliore dei modi. L’operazione chirurgica è dunque riuscita anche se ora la donna sta seguendo delle terapie. In programma ci sono oltre venti sedute di radioterapia affiancate a una terapia ormonale da seguire per cinque anni e, più avanti con il tempo, forse una chemio leggera.

Quando si sposano Luisa Anna Monti e Salvio Calabretta? Parla lei

Ovviamente la scoperta di questo tumore, la successiva operazione e tutte le sedute di radioterapia hanno costretto Luisa Anna Monti e al suo compagno rivoluzionare la loro vita e soprattutto il loro futuro. Infatti, quando avverrà il matrimonio tra lei e Salvio Calabretta?

“Dicembre o in primavera”, è stata la risposta dell’ex dama del parterre senior di Uomini e Donne che già qualche mese fa si sono visti rinviare tutto dopo l’annuncio che avevano fatto nello studio del dating show di Maria De Filippi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!