Sylvie Lubamba, l’indiscrezione di Dagospia: “Ha fatto pipì per strada proprio davanti a lei”

Sylvie Lubamba racconta il periodo con cui truffava
Sylvie Lubamba

Bomba di Dagospia su Sylvie Lubamba

Dagospia ha sganciato una nuova bomba su un personaggio televisivo. “Dite a Lubamba che potrebbe anche astenersi dal fare pipì per strada durante la settimana della moda milanese davanti alla sua nuova ‘amica del cuore'”: è questa la notizia riportata da Alberto Dandolo sul portale diretto da Roberto D’Agostino.

Si tratta di Sylvie Lubamba, la soubrette che nel lontano 2004 Piero Chiambretti aveva lanciato nel suo programma Markette. La donna recentemente ha partecipato a numerosi eventi durante la Milano fashion week, come per esempio la sfilata di Regjina. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto nel capoluogo lombardo.

La soubrette e il lungo periodo di castità

Al momento non si conosce il nome di questa amica del cuore menzionata dal giornalista Alberto Dandolo per Dagospia. La cosa certa è che fosse in compagnia di Sylvie Lubamba nel capoluogo lombardo. Qualche mese fa si era parlato della soubrette dopo una clamorosa intervista concessa a Dagospia.

In quell’occasione l’ex volto di Markette aveva parlato di un suo lungo periodo di castità, durato ben sette anni. “E’ dall’estate 2014 che non ho rapporti con un uomo. Attualmente vivo in uno stato di grazia. I piaceri della carne per il momento non sono una priorità”, aveva dichiarato al portale web diretto da Roberto D’Agostino.

Sylvie Lubamba e le proposte indecenti

Successivamente Sylvie Lubamba aveva anche ammesso di aver ricevuto delle proposte da uomini molto facoltosi in cambio di una nottata di ses*o smodato. In quell’occasione la soubrette aveva dichiarato: “Voglio che si sappia che Sylvie Lubamba, nonostante nell’immaginario collettivo sia sempre stata considerata una donna libidinosa e vogliosa, è il contrario di ciò che appare”.

Per poi concludere così: “Detesto ogni forma di contatto fisico. Auspico che questa lunghissima fase di rifiuto di copulare, si risolverà con l’incontro del grande amore”. Che la situazione adesso sia cambiata?

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!