GF Vip, Alex Belli e Samy Youssef litigano per ore: “Attento finisce male”

Alex e Samy
Alex e Samy

Discussione al GF Vip 6 tra Alex Belli e Samy Youssef

Dopo una serie di litigate tra donne, ora anche i maschi del Grande Fratello Vip 6 si sono svegliati movimentando un po’ la casa più spiata d’Italia. Tutto ha preso il via col ritorno di Aldo Montano nella love boat e immediatamente dopo Alex Belli e hanno avuto una discussione che è durata per ore. La lite è nata proprio quando il GF ha rivelato la presenta dello schermidore nel loft.

“È in quel momento che, nell’euforia generale e nel tentativo di ascoltare la voce di Aldo, Alex ha zittito tutti e questo ha dato particolarmente fastidio al modello egiziano che, dopo cena, ha chiesto all’attore un chiarimento. La conversazione tra i due è però sfociata in un’animata discussione: “Sei tu che mi hai detto di stare zitto” dice Samy, mentre Alex esprime la sua volontà di non discutere. Samy, dal canto suo, chiede ad Alex di non alzare la voce e di comportarsi da adulto nonostante Alex cerchi di riappacificarsi con il modello abbracciandolo svariate volte. A Samy sembra dare particolarmente fastidio il fatto che Alex non gli permetta di parlare e di spiegarsi”, si legge in rete.

La casa si divide in due

Samy Youssef ha parlato anche con dei suoi compagni d’avventura lamentandosi dei modi prepotenti di Alex Belli: “Raga vi rendete conto di quello che mi ha detto? Mi diceva ‘Fidati di me finisce male, guarda che poi finisce malissimo’. Lui strillava. Io gli avevo soltanto detto di appararsi per non parlare davanti a tutti“. Il modello ha raccontato la sua versione dei fatti ad Ainett Stephens, Francesca Cipriani, Raffaella Fico e Carmen Russo che si sono schierate dalla sua parte.

Mentre l’attore di Centovetrine si è recato in giardino con Miriana Trevisan, Nicola Pisu e Soleil Sorge per dire la sua sull’egiziano. A quel punto la Gatta Nera è sbottata contro Belli dicendogli: “Io non sono arrivata al GF per farmi comandare da nessuno. Io quello che è successo l’ho visto. Samy è stato educato nei modi e tu hai detto ‘guarda che va a finire male’. Si è rivolto con educazione e anche la Raffaella ha visto. Samy non ti ha detto le cose con cattiveria e io l’italiano lo capisco. Io lo posso giurare con la Bibbia in mano che non è vero. A me le ingiustizie non piacciono. Tu invece gli hai parlato con un tono di arroganza. Guarda lui è stato molto gentile“.

Il chiarimento tra Alex Belli e Samy Youssef

Dopo alcune ore, nel cuore della notte Alex Belli e Samy Youssef si sono trovati da soli in bagno ed hanno provato in tutti i modi di vare un chiarimento. Per fortuna tra i due gieffini i toni si sono abbassati, ma l’attore di Centovetrine ha continuato comunque a bacchettare il modello.

“Io dico quello che mi pare e piace. Tu non mi hai rispettato e devi imparare che l’educazione vuole che si finisce di mangiare e poi si sparano certe sentenze, man. Mangio in slow food e non voglio essere disturbato, man. Te non poni attenzione alla sensibilità degli altri. Ti sei girato con un tono brutto, magari perché c’hai questo romano un po’ forte, man. Quindi se ti ho detto di stare zitto è perché tu prima ti eri rivolto a me con un brutto tono, man. Ti chiedo scusa per lo ‘stai zitto’, man”, ha detto Belli.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!