GF Vip, Sonia Bruganelli prende le distanze da Giancarlo Magalli: “Ci ha voluto guadagnare”

GF Vip
GF Vip

Al GF Vip 6 si parla della vicenda Bruganelli-Volpe-Magalli

Venerdì sera, in occasione della sesta puntata del Grande Fratello Vip 6 il conduttore Alfonso Signorini è tornato a parlare del caso Sonia Bruganelli, Giancarlo Magalli e Adriana Volpe mostrando alle due opinioniste del reality show Mediaset le anticipazioni della prossima puntata di Verissimo.

Infatti, nel rotocalco condotto da Silvia Toffanin sarà ospite l’ex padrone di casa de I Fatti Vostri che dirà tutta la verità su questa vicenda. “Silvia Toffanin per la puntata di domenica di Verissimo ha intervistato Giancarlo Magalli. Dalle anticipazioni abbiamo scoperto che ha dichiarato ‘Il selfie con Sonia? Era una provocazione per Adriana Volpe, l’ha voluto fare lei’. Cioè, Magalli si smarca da Bruganelli”, ha fatto sapere il direttore del magazine Chi.

Sonia Bruganelli e Giancarlo Magalli, scaricabarile di colpe

Stando alle prime anticipazioni rese note dall’ufficio stampa di Verissimo Giancarlo Magalli ha riversato le colpe a Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis ha fatto l’opposto. “Che Magalli volesse fare questa foto per fare una provocazione ci sta ed avendo visto tutto questo clamore avrà pensato ‘eh che sono l’unico che non ci guadagna?’, così è andato a Verissimo. Insomma, non lo intervistavano da tanto tempo. La provocazione c’è stata da parte sua, non da parte mia”, ha dichiarato l’opinionista del Grande Fratello Vip 6.

In poche parole i due protagonisti della vicenda hanno fatto scaricabarile, ma Adriana Volpe alla fine ha preferito credere alla versione dell’ex conduttore de I Fatti Vostri. Per l’ex gieffina la provocazione ci sarebbe stata dunque da parte di Lady Bonolis.

Giancarlo Magalli a Verissimo

Stando alle prime anticipazioni sull’intervista che Giancarlo Magalli ha rilasciato a Verissimo, quest’ultimo ha spiegato cosa è accaduto quella famosa sera con Sonia Bruganelli che era insieme al marito Paolo Bonolis.

“Era una foto fatta con un’amica. Sonia l’ha voluta fare perché le piace scherzare e punzecchiare. È stata una provocazione e lo sapevamo. L’intento era chiaro: che lei la vedesse e se la prendesse del fatto che Sonia si facesse una foto con uno che lei ha fatto diventare il suo peggior nemico. Io non ho fatto niente. Prendere la vita con leggerezza aiuterebbe, io lo so fare e qualcun altro no”, ha dichiarato il professionista Rai.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!