Uomini e Donne, Enzo Capo e Lucrezia Massimo si sono sposati, ma lui non indossa la fede: ecco il motivo (VIDEO)

Enzo Capo e Lucrezia Massimo sposati
Enzo Capo e Lucrezia Massimo

In queste ore, sul web, sono apparse delle foto e dei video da cui è evidente che l’ex cavaliere di Uomini e Donne, Enzo Capo, e la sua compagna Lucrezia Massimo si siano sposati. I due hanno deciso di convolare a nozze dopo diversi mesi di relazione.

Ad ogni modo, subito dopo la divulgazione dei contenuti che immortalano l’evento, gli utenti del web hanno notato alcuni particolari un po’ strani. Il primo risiede nel fatto che il cavaliere non indossa la fede. Scopriamo nel dettaglio il motivo.

Lucrezia e Enzo si sono sposati in modo anticonvenzionale

Enzo Capo e Lucrezia Massimo si sono sposati. Solo qualche mese fa l’uomo aveva fatto una stratosferica proposta di matrimonio alla sua donna che aveva fatto il giro del web. A distanza di poco, dunque, i due hanno deciso di coronare il loro sogno d’amore. La coppia, però, ha deciso di dare luogo ad una cerimonia un po’ anticonvenzionale. Il primo dettaglio risiede nell’abito indossato dalla sposa. Quest’ultima, infatti, aveva un vestito bianco a fascia con un ampio e profondo spacco laterale.

Sandali e borsa, invece, erano in perfetto abbinamento. Lui ha scelto di indossare un tailleur grigio scuro con cravatta e panciotto abbinati. Un altro dettaglio che non è passato certamente inosservato è stato un accessorio presente tra i capelli della donna. Quest’ultima, infatti, ha raccolto leggermente i capelli adoperando una molletta, che molti hanno associato a quelle che di solito si usano in casa. (Continua dopo il video)

La Massimo svela perché Capo non ha la fede

In ogni caso, il dettaglio che maggiormente ha generato clamore di questo matrimonio è stato un altro. I fan di Enzo Capo e Lucrezia Massimo, infatti, nel commentare le foto del matrimonio hanno notato che il cavaliere non ha indossato la fede. In molti, dunque, hanno cominciato a fare delle domande alla diretta interessata, la quale ha risposto con estrema sincerità e tranquillità.

La donna, infatti, ha detto che i due si sono sposati solo civilmente, il rito vero e proprio, quello in chiesa, verrà celebrato successivamente. Sarà quella, quindi, l’occasione in cui i due daranno luogo allo scambio degli anelli, ai festeggiamenti in pompa magna e, probabilmente, dove indosseranno anche abiti un po’ più consoni. Lucrezia, poi, ha specificato che, malgrado sia stata già sposata, può comunque sposarsi in chiesa in quanto non lo ha mai fatto prima.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!