Raffaella Fico e Sophie fanno lo sciopero della fame con Jo, poi lo interrompono e mangiano di nascosto

GF Vip 6
GF Vip 6

Jo Squillo e lo sciopero della fame al GF Vip 6

La scorsa settimana in occasione della puntata del Grande Fratello Vip 6, Jo Squillo ha annunciato in diretta tv che avrebbe fatto lo sciopero della fame per sensibilizzare sul caso di Chicco Forti. Le coinquiline Raffaella Fico e Sophie Codegoni le hanno fatto i loro complimenti. A quel punto la dj ha chiesto loro se volessero seguirla in questo percorso.

Le due dopo aver avuto qualche perplessità si sono unite alla battaglia, che in giardino (durante una grigliata organizzata dagli altri ha detto: “Fratelli voi mangiate la carne, noi ci nutriamo invece di spiritualità e di acqua. Abbraccio le sorelle, Raffa e la mitica Sophie, che mi accompagnano in questa mia lotta”.

Raffaella Fico e Sophie Codegoni interrompono lo sciopero della fame

Rispetto a Jo Squillo che ha continuato senza sosta a mangiare, lo sciopero della fame di Raffella Fico e Sophie Codegoni a quanto pare non è durato parecchio. Infatti, sembra che la soubrette napoletana e l’ex tronista di Uomini e Donne abbiano già mangiato qualcosa di nascosto e che non sappiano come dire alla loro compagna d’avventura di aver interrotto il digiuno.

Jo Squillo, l’annuncio dello sciopero della fame

Come accennato prima, in occasione della puntata del venerdì del Grande Fratello Vip 6 Jo Squillo ha annunciato a Signorini la sua intenzione di digiunare. “Scusami Alfonso. Visto che tu sei così celere nelle cose burocratiche. Ci sarebbe una cosa molto importante che a me sta molto a cuore. Vedi di risolvere anche la cosa di Chico Forti, che è ancora là e deve tornare. Ti prego, ci sono delle priorità su queste cose”.

Per poi concludere così: “Occupatene tu e vediamo di risolvere tutto. A questo punto ti dico che io da oggi faccio lo sciopero della fame. Questo perché è impossibile che non ci sia nessuno che riesce a dare delle risposte. Il governo italiano deve intervenire urgentemente. Ci sono delle priorità nella vita, possiamo essere simpatici, leggeri e divertenti, ma c’è anche altro. Le buone volontà possono cambiare il mondo davvero”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!