Clarissa Selassié: “Se mio padre esce dal carcere io prendo le valige e me ne vado da qui”

Clarissa Selassié
Clarissa Selassié

Il grande segreto delle tre sorelle Selassié

Oltre un mese fa le tre principesse sono entrate nella casa del Grande Fratello Vip 6 con un segreto. In pratica, il papà di Lulù, Jessica e Clarissa Selassié è finito dietro le sbarre di un carcere.

Il signor Aklile Berhan Makonnen Hailé Selassié da qualche tempo si trova in un carcere della Svizzera, precisamente a Lugano. Un paio di settimane fa durante una diretta su Canale 5 Alfonso Signorini ha chiesto spiegazioni alle sorelle di origini etiopi, che hanno confermato tutto.

La strana decisione della principessa

In quella circostanza, infatti, chiamate in causa da Alfonso Signoirini al Grande Fratello Vip 6, le tre sorelle Selessié hanno detto: “Lo sapevamo già e non ci vergogniamo di nostro padre. Non l’abbiamo detto perché sapevamo che era una notizia di dominio pubblico e comunque non influenza la nostra esperienza. Ma siamo fiere di lui e della bella persona che è. Saprà darsi valere e avrà la giustizia che merita. Però se non abbiamo affrontato l’argomento è perché qui per noi non cambia nulla“.

Nelle ultime ore però Clarissa Selassié ha confessati che se il padre dovesse uscire di prigione, lei lascerà il reality show targato Mediaset: “Se mio padre esce dal carcere io prendo le valige e me ne vado da qui“.

Clarissa Selassié sparla di Manila Nazzaro

Dalla giornata di sabato Clarissa Selassié è sempre più vicina a Soleil Sorge e la domenica ha trascorso tutto il pomeriggio con l’ex volto di Uomini e Donne. Nelle ultime ore la sorella di Lulù ha smascherato Manila Nazzaro, che secondo lei farebbe un po’ il doppio gioco con la Sorge.

“Mi fa strano che Manila non ti ha nominato 24h fa parlava male di te. Lei l’altra sera non ha detto delle belle cose. Diceva che fingevi per avere le clip in puntata. Insomma ha detto tante cose dure su di te”, ha detto la principessa.

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!