Memo Remigi in tv in mutande: imbarazzo totale a Oggi è un altro giorno

Memo Remigi
Memo Remigi

Memo Remigi a Oggi è un altro giorno in mutande

Nella puntata di Striscia la Notizia in onda mercoledì, la conduttrice Vanessa Incontrada ha annunciato un servizio su Memo Remigi dicendo: “A Oggi è un altro giorno c’è stato un momento molto intimo”. Il noto cantante, infatti, in una recente puntata del rotocalco pomeridiano di Rai Uno, si è collegato da casa direttamente in mutande.

Tutto ha preso il via quando in studio è partita la musica e Serena Bortone ha detto: “Alzati in piedi, ti vogliamo vedere”. A quel punto il diretto interessato ha affermato: “Non posso, sono in mutande”. Nel tg satirico di Ricci, Alessandro Siano ha spiegato: “Colpo di scena, come nelle migliori videoconferenze, il remigino si è agghindato solo dalla vita in su”.

Il servizio di Striscia la Notizia

Sempre a Oggi è un altro giorno la padrona di casa Serena Bortone ha insistito col suo ospite. Così Memo Remigi si è alzato mostrando a tutti il suo bizzarro look. “Il Memo desnudo è in buona compagnia. In questi tempi di lockdown e smartworking, le apparizioni con slip e boxer vari sono state all’ordine del giorno. Il modo di lavorare, insomma, è mutato. Anzi mutande”, ha fatto notare Alessandro Siani durante il servizio di Striscia la Notizia.

L’analogia con Bobo Craxi

A tal proposito, Alessandro Siani ha ricordato un episodio uguale ma accaduto qualche anno fa. “Il contributo più prezioso a questo sbarazzino stile di collegamento è quello del precursore Bobo Craxi, che già nel 2019 alla fine di un intervento a RaiNews24 mostrò il meglio di sé”, ha dichiarato il conduttore di Striscia la Notizia.

Spostando la telecamera per interrompere il collegamento, infatti, Craxi senza accorgersi spostò l’obiettivo proprio in direzione delle sue mutande. “Insomma, da Bobo a Remigi ci giunge una grande lezione di tv-verità, quella che non nasconde mai cosa c’è sotto”, ha concluso il comico campano.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!