Alfonso Signorini rimprovera Lulù Selassié: “Piega ingiustificabile, ti comporti come un’adolescente”

Il conduttore perde le staffe con la principessa

Venerdì sera, in occasione di una nuova puntata del Grande Fratello Vip 6 Alfonso Signorini ha dovuto assumere un ruolo da cattivo. Il motivo? Tutto è nato quando in settimana Manuel Bortuzzo, in Confessionale, ha chiesto agli autori del reality show di Canale 5 una mano per far allontanare da lui Lulù Selassié. La principessa di origini etiopi non avrebbe infatti rispettato la volontà del giovane nuotatore che in diverse occasioni le avrebbe chiesto di lascialo in pace.

Situazione degenerata tra Lulù e Manuel

In poche parole, stando al ragionamento fatto dal nuotatore, quest’ultimo e Lulù Selassié possono stare insieme solo nei modi, nelle modalità e nei tempi scelti dal 22enne. Quindi, le sta bene ok altrimenti cambia strada.

“Mi sembra che le cose abbiano preso una piega veramente ingiustificabile. Manuel sta male. Oggi Manuel è entrato in una crisi psicologica e fisica importante. Ti ha supplicato più volte di lasciarlo in pace. A volte mi sembra che tu non voglia ascoltare”, ha fatto sapere il padrone di casa Alfonso Signorini al Grande Fratello Vip 6.

Il rimprovero di Alfonso Signorini

Dopo aver visto Lulù Selassié che insisteva, Alfonso Signorini è sbottato così: “Tu ti sei innamorata di una persona che, contro la sua volontà, vive una vita che non avrebbe voluto vivere. Questo lo porta ad avere degli scontri durissimi con la vita. Vorrei vedere te in quella condizione cosa faresti. Nessuno di noi ha mai il diritto di non rispettare l’altro. A maggior ragione una persona che vive in quella situazione, che è una situazione particolare. Bisogna avere il massimo rispetto”.

Per poi continuare così: “Non puoi comportarti come un’adolescente alle prime armi. Devi rispettare i suoi spazi. Se fosse successo il contrario? Se al posto di Manuel ci fosse stata una ragazza? Una ragazza inseguita da un uomo? Avremmo tutti parlato di stalking e persecuzione. Se uno ha la febbre e ti chiede di lasciarlo in pace, proprio perché lo ami, lo devi lasciare in pace”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!