Uomini e Donne, Andrea Nicole svela un amaro retroscena sui suoi genitori: “Mi dissero vai in terapia…”

Andrea Nicole
Andrea Nicole

Andrea Nicole, attuale tronista di Uomini e Donne, ha rilasciato un’intervista al magazine DiPiù, in cui ha parlato del suo processo di transizione e, soprattutto, del rapporto con i suoi genitori.  Sua madre e suo padre non hanno mai accettato la sua condizione, al punto che le dissero cose anche piuttosto forti.

A distanza di tempo, la giovane è riuscita a ricucire le ferite e a trovare il coraggio di parlare apertamente di tutto quanto. Scopriamo nel dettaglio che cosa ha rivelato.

Il retroscena sui genitori di Andrea Nicole

Nel corso di una recente intervista, Andrea Nicole ha svelato un retroscena sui suoi genitori. Nello specifico, la ragazza ha parlato di quanto sia stato difficile il cammino verso la trasformazione del suo sesso. La giovane ha spiegato di aver sempre saputo di essere una donna. Da bambina non era un problema per lei, ma crescendo ha cominciato a non sentirsi più a suo agio, pertanto, è stato allora che sono sorti i veri problemi. La protagonista, infatti, in età adolescenziale scoprì la disforia di genere ed iniziò a documentarsi.

Da quel momento cominciò a capire che cosa fosse, pertanto, scrisse una lettera ai suoi genitori per informarli di quanto stesse vivendo. La mamma e il papà non compresero e non vollero accettare la situazione. I due, infatti, esortarono loro figlio ad andare in terapia per curare questo suo “capriccio”. Andrea, in un primo momento, decise anche di assecondare la volontà dei genitori, ma poi lo psicologo che l’aveva in cura fece un discorso ai suoi genitori che le cambiò la vita.

La visita illuminatrice

La persona in questione parlò di disforia di genere e spiegò che Nicole fosse sempre stata una femmina. Il problema non era lei, ma i suoi genitori che non riuscivano ad accettare tutto ciò. Malgrado questo, però, i genitori di Andrea Nicole continuarono a non comprendere, al punto da smettere completamente di parlarne. Poco alla volta, poi, la giovane cominciò il suo processo di transizione.

Si è trattato di un periodo molto difficile, specie perché all’epoca andava a scuola e molti erano i ragazzini che si prendevano gioco di lei e le ridevano alle spalle. Ad ogni modo, adesso Andrea Nicole è finalmente una donna a tutti gli effetti e il passato resta alle sue spalle, come un incubo da dimenticare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!