Durissima sanzione per i concorrenti del GF Vip, Alfonso: “Non avrei mai voluto accadesse” (VIDEO)

Sanzione concorrenti GF Vip
Alfonso Signorini

Sul finire della puntata del 31 gennaio del GF Vip i concorrenti del programma sono stati raggiunti da una durissima sanzione che, certamente, metterà alla prova i loro nervi. Questa edizione, più di tutte le altre, si sta contraddistinguendo per i numerosi richiami fatti ai protagonisti.

Anche se si è deciso di adoperare una linea più morbida, escludendo le squalifiche, i vipponi stanno ricevendo comunque delle punizioni per i loro comportamenti errati. Scopriamo nel dettaglio che cosa ha comunicato Alfonso ai concorrenti.

Troppe regole infrante al GF Vip

La puntata di ieri del GF Vip è stata, come sempre, contraddistinta da tanti colpi di scena e momenti di intrattenimento, tuttavia, ad infuocare gli animi dei concorrenti è stata una pesante sanzione. Era tarda notte quando Alfonso Signorini ha voluto leggere un comunicato ufficiale a tutti i protagonisti di questa avventura. Il conduttore ha esordito riportando all’attenzione i numerosi richiami che sono stati fatti ad alcuni abitanti della casa a causa dei loro comportamenti impropri.

In più occasioni, infatti, la produzione ha esortato gli esponenti di questa edizione a modificare il loro atteggiamento e a non infrangere nessun tipo di regola. Non ricevendo un riscontro positivo, però, prendere dei provvedimenti seri è sembrata una scelta assolutamente necessaria. Per tale ragione, scopriamo di quale importante punizione si tratta.

La pesante sanzione per i concorrenti

Alfonso Signorini ha detto che il GF Vip ha pensato ad una sanzione piuttosto incisiva per punire i concorrenti poco ligi alle regole. Nello specifico, si è deciso di ridurre il budget settimanale del 50%. Si tratta della punizione più severa in assoluto, che mai prima d’ora era stata applicata. Di solito, infatti, i concorrenti si sono visti decurtati del 20% o al massimo il 30%. In questo caso, invece, si tratta di una decisione drastica, finalizzata ad evitare il riproporsi di simili comportamenti errati.

I vipponi, chiaramente, sono rimasti malissimo ed hanno cominciato ad accusarsi reciprocamente. Per la negligenza di alcuni, infatti, tutti adesso sono costretti a nutrirsi con un budget drasticamente ridotto. Questo, sicuramente, contribuirà a far nascere nuovi scontri e nuove polemiche tra gli abitanti. Ricordiamo che la putata di venerdì è annullata in vista della semifinale del Festival di Sanremo, pertanto, bisogna attendere il prossimo lunedì per saperne di più. (Clicca qui per il video)

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!