GF Vip, la regia manda per errore un confessionale di Barù: ecco cosa ha detto di Jessica (VIDEO)

GF Vip confessionale Barù
Barù

La regia del GF Vip ha commesso un errore in quanto ha mandato involontariamente in onda un video relativo ad un confessionale di Barù. Di solito, infatti, i momenti in cui i concorrenti vanno a parlare con la produzione nella stanza rossa non vengono trasmessi in diretta.

Essi sono prima controllati dalla regia, che accuratamente censura la parte in cui si sentono le voci degli autori e manda in onda solo i pezzi più salienti del colloquio. Tuttavia, questo ieri non è avvenuto. Scopriamo il contenuto della conversazione privata tra i concorrente e lo staff.

Il video del confessionale privato di Barù

In queste ore sta spopolando sul web il video di un confessionale di Barù con gli autori del GF Vip. Il protagonista si era recato in tale luogo per parlare con gli autori di alcune dinamiche che si stanno verificando in casa. L’attenzione è stata rivolta principalmente su Jessica. Nella clip in questione si sente un’autrice chiedere al concorrente che cosa ne pensa dell’avvicinamento tra Gianluca e Jessica. Il nipote di Costantino Della Gherardesca non ci pensa su due volte e dice che sarebbe felice se tra i due nascesse qualcosa.

L’autrice, allora, gli ha chiesto i motivi celati dietro questa presa di posizione, ma Barù ha provato a tergiversare. Il protagonista, infatti, si è limitato a dire che, in questo modo, lui si sentirebbe molto più libero. Nell’ultimo periodo, infatti, pare che in casa ci siano un po’ di pressioni da parte di tutti affinché lo chef focalizzi le sue attenzioni sulla principessa. Se questa è una cosa che a lei farebbe piuttosto piacere, per lui non lo è affatto. (Continua dopo il video)

La gaffe del GF Vip

Nel confessionale in questione con il GF Vip, infatti, Barù ha detto di tifare in maniera sfegatata per questa nuova coppia. In seguito, poi, ha detto di non poter aggiungere altro in quanto si sarebbe potuto rendere protagonista di paragoni troppo offensivi. La regia ha provato ad esortarlo ad aprirsi, ma lui ha preferito evitare. Questo contenuto non sarebbe dovuto essere trasmesso.

A dare conferma di ciò è il fatto che nella clip si sente perfettamente la voce della collaboratrice del programma. Di solito, le voci degli autori vengono sempre censurate, contrariamente a quanto avvenuto in questa circostanza. Ad ogni modo, come si difenderà la produzione? Lascerà che la cosa si sgonfi autonomamente o interverrà in qualche modo per dare una spiegazione? Sembra molto più probabile la prima ipotesi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!