Marika e Diego sparano a zero su Uomini e Donne: “Ci hanno abbandonati in camerino senz’acqua” poi scene censurate

Nel corso di una recente intervista rilasciata sul canale Youtube MondoTV24, Marika e Diego hanno rilasciato delle dichiarazioni estremamente interessanti su Uomini e Donne. I due hanno rivelato in maniera molto dettagliata quello che accadde in occasione di quella che sarebbe dovuta essere la loro ospitata in studio.

Per chi non lo sapesse, i due sono stati convocati dalla redazione per raccontare come stessero procedendo le cose lontano dal talk show. Improvvisamente, però, sono stati mandati a casa senza una spiegazione chiara. Vediamo nel dettaglio quello che è successo.

I duri attacchi contro Uomini e Donne di Marika e Diego

Marika e Diego sono stati molto duri nel commentare la loro esperienza a Uomini e Donne. I due hanno spiegato che, ad un certo punto, la redazione non li ha più convocati in studio, accusandoli di avere una relazione fasulla. Dopo un po’ di tempo, però, i due hanno provato a spiegarsi esortando lo stadff a dargli la possibilità di raccontare come stessero realmente le cose. La produzione ha accettato ed ha convocato i due in studio per una puntata.

La coppia è stata chiusa in un camerino segreto per fare in modo che nessuno sapesse della loro presenza. Ad un certo punto, però, dopo essere stati tamponati e preparati per la puntata, i loro tutor li hanno informati di un problema per cui gli è stato chiesto di restare in camerino. Entrambi sono rimasti spiazzati, ma hanno atteso novità. Diego ha spiegato che sono trascorse circa quattro ore da quel momento, tempo durante il quale i due sono stati totalmente abbandonati, senza acqua, caffè e altro.

Le scene censurate in studio

Solo una volta trascorso tutto questo tempo, si è fatto vivo Rudy Zerbi il quale li ha informati che in studio sarebbe sorto un problema, per cui la conduttrice avrebbe deciso di chiudere la registrazione prima. Diego e Marika, dunque, non hanno avuto più modo di interfacciarsi con lo staff di Uomini e Donne e sono andati via senza ulteriori spiegazioni.

A loro avviso, la redazione avrebbe agito in questo modo perché loro sarebbero risultati scomodi. Questo perché avrebbero potuto screditare alcuni presenti in studio che, sempre a loro avviso, verrebbero tutelati. A tal proposito, Diego ha svelato alcune scene censurate durante le registrazioni. In particolare, si è soffermato su una discussione avuta con Armando, durante la quale la produzione avrebbe tagliato tutte le parti in cui Diego lo mortificava. Al momento lo staff della De Filippi non è intervenuto sulla vicenda.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Claudia Caputo: Mi chiamo Claudia, sono specializzata in marketing e comunicazione e sono appassionata di scrittura. Gestisco e collaboro con diverse pagine e gruppi social, dove condivido notizie inerenti il mondo dello spettacolo, dell'attualità e del gossip.