Silvia Toffanin prende il posto di Maria De Filippi? L’indiscrezione bomba di Mediaset

In queste ore sta circolando sul web una notizia alquanto interessante che riguarda Silvia Toffanin e il fatto che potrebbe essere l’erede indiscussa di Maria De Filippi. Queen Mery è considerata da molti la regina indiscussa della televisione Mediaset.

Da anni conduce trasmissioni di enorme successo e occupa una parte molto corposa di palinsesto della rete di Canale 5. Tuttavia, molto presto pare che Pier Silvio Berlusconi possa decidere di apportare una ventata di novità molto interessanti.

L’idea di Pier Silvio Berlusconi di “spodestare” Maria De Filippi

Silvia Toffanin potrebbe prendere il posto di Maria De Filippi nei palinsesti Mediaset. Questa sembra essere l’intenzione di Pier Silvio Berlusconi che, oltre a essere il dirigente di rete, è anche il compagno di vita della conduttrice di Verissimo. Ebbene, a quanto pare, il protagonista starebbe pensando di estendere la presenza di sua moglie in televisione, fino a raggiungere livelli che, attualmente, competono solamente alla moglie di Maurizio Costanzo.

Come prima mossa per riuscire in questo intento, Pier Silvio ha già chiesto alla sua compagna di raddoppiare il suo consueto appuntamento con Verissimo. Inizialmente il programma andava in onda solamente il sabato pomeriggio, mentre adesso viene trasmesso anche la domenica, dando luogo a messe in onda della durata di diverse ore, con ospiti sempre diversi e degni di nota.

La reazione di Silvia Toffanin

La donna, però, non è stata molto entusiasta di questa novità, sta di fatto che ha provato a dissuadere il compagno facendo ripristinare l’appuntamento solo al sabato. A seguito di una forte opera di convincimento, però, la presentatrice ha cambiato idea e sembra pronta a continuare con il doppio appuntamento ancora per un po’ di tempo. A quanto pare, però, lo scopo di Pier Silvio sarebbe quello di rendere Silvia Toffanin la degna erede di Maria De Filippi.

I programmi di quest’ultima, dunque, potrebbero passare gradualmente nelle mani della collega? Al momento è ancora un po’ troppo presto per dirlo, ma questa sembra la strada che l’azienda pare abbia deciso di intraprendere. Naturalmente, per far sì che questo accada, è necessario che in primis Silvia sia disposta ad accettare oneri e onori così impegnativi prima di poter fare progetti. Ma cosa ne penserà il pubblico da casa di questo cambio di rotta? Solo il tempo ci darà tutte le risposte.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Claudia Caputo: Mi chiamo Claudia, sono specializzata in marketing e comunicazione e sono appassionata di scrittura. Gestisco e collaboro con diverse pagine e gruppi social, dove condivido notizie inerenti il mondo dello spettacolo, dell'attualità e del gossip.