Focolaio covid a La Pupa e il Secchione Show: ecco cosa succederà adesso

Covid La Pupa e il Secchione Show

A La Pupa e il Secchione Show è scoppiato un focolaio covid. La notizia è stata diramata in queste ore e pare che siano stati colpiti dal virus diversi membri della produzione. Malgrado l’emergenza sanitaria sia ufficialmente terminata, la situazione continua ad essere piuttosto difficile.

La cosa che in molti si stanno chiedendo, però, è cosa accadrà adesso al programma condotto da Barbara D’Urso. Ci sarà una sospensione o addirittura una chiusura anticipata? Vediamo qual è la decisione di Mediaset.

Il focolaio covid a La Pupa e il Secchione Show: le condizioni

In queste ore è trapelata una brutta notizia inerente il reality show che Barbara D’Urso conduce a Italia 1. Nello specifico, infatti, nella villa in cui convivono insieme i concorrenti de La Pupa e il Secchione Show è scoppiato un focolaio covid. In particolar modo, si tratta di ben quattro persone dello staff che sono risultate positive al virus che, ormai, dilaga nel mondo da oltre due anni.

Nei programmi televisivi si usano sempre tantissime precauzioni. Tutti i membri dello staff devono effettuare tamponi di controllo e devono adoperare tutte le misure di sicurezza allo scopo di scongiurare episodi del genere. Malgrado questo, però, stavolta è successo quello che non sarebbe mai dovuto accadere. Le persone in questione, almeno stando a quanto trapelato, pare stiano bene, ma ovviamente sono state prontamente isolate.

Cosa accadrà adesso al programma

Il focolaio covid scoppiato nello staff de La Pupa e il Secchione Show, chiaramente, sta spingendo Mediaset a dover prendere delle serie decisioni in merito. Al momento nessun concorrente pare si sia contagiato, pertanto, il reality show sta proseguendo, sta di fatto che è andata tranquillamente in onda anche la puntata del 5 aprile. Ad ogni modo, i problemi potrebbero verificarsi per le messe in onda a seguire, soprattutto quella del 12 aprile. Il programma viene registrato qualche giorno prima, per tale motivo non ci sono stati problemi nella puntata mandata in onda ieri.

Tuttavia, adesso sorge una difficoltà per quanto riguarda la registrazione di questa settimana. Essa si sarebbe dovuta effettuare questo sabato ma, naturalmente, si è deciso di farla slittare fino a che il focolaio non rientrerà e la situazione tornerà alla normalità. Questo, dunque, potrebbe seriamente pregiudicare la messa in onda della puntata di martedì prossimo. Molto probabilmente, infatti, la prossima settimana il reality show non andrà in onda non potendo effettuare le registrazioni in sicurezza.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!