Sophie Codegoni bloccata dalla polizia turca: ecco cosa è successo (VIDEO)

Sophie Codegoni polizia turca

Alessandro Basciano e Sophie Codegoni hanno rilasciato un’intervista a Casa Chi in cui hanno svelato una disavventura accaduta con la polizia turca. Di recente i due si sono recati in Turchia per faccende sia private sia professionali e hanno dovuto fare i conti con un evento piuttosto increscioso.

Nello specifico, Sophie è stata bloccata dagli agenti del posto a causa di un problema con la sua carta d’identità. Scopriamo nel dettaglio che cosa è successo e, soprattutto, come ha reagito la giovane.

La disavventura di Sophie con la polizia turca

Nel corso della scorsa puntata di Casa Chi, Sophie e Alessandro hanno raccontato una disavventura avvenuta alla Codegoni con la polizia turca. Tutto è cominciato nel momento in cui i due sono giunti nell’aeroporto locale e le autorità gli hanno chiesto di mostrare loro i documenti. Nel vedere quello dell’ex volto di Uomini e Donne, però, gli agenti sono rimasti un po’ perplessi ed hanno deciso di fermare la giovane impedendole di entrare nel paese.

Il motivo è risieduto nel fatto che la foto presente su tale documento fosse totalmente discrepante con le sembianze attuali di Sophie. A causa dei ritocchini a cui si è sottoposta e dei cambiamenti che ha avuto nel corso degli anni, infatti, c’è un’enorme differenza tra quella foto presente sulla carta d’identità e la realtà. I due ragazzi hanno raccontato in modo divertente questo episodio, tuttavia, quei momenti sono stati davvero piuttosto concitati.

Lo sfogo della Codegoni e l’ilarità di Alessandro

Alessandro, infatti, è intervenuto per spiegare che Sophie Codegoni si fosse infastidita parecchio con la polizia turca. L’episodio in questione si è verificato per ben due volte. Basciano, allora, ha ironizzato dicendo alla sua fidanzata di essere cambiata davvero tanto negli anni, probabilmente anche a causa di un po’ di chirurgia. Il giovane, poi, ha aggiunto altri dettagli sulla disavventura.

In particolar modo, ha detto che la scena è stata davvero esilarante, a tratti comica. Per tale ragione, avrebbe tanto voluto riprendere il tutto con il cellulare, ma alla fine ha desistito in quanto temeva di peggiorare ulteriormente la situazione infastidendo la polizia del posto. Ad ogni modo, dopo un po’ di peripezie, i due sono riusciti a superare i controlli, ma Sophie è ancora molto scossa in quanto è una cosa che le capita davvero troppo spesso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 𝑪𝒉𝒊 (@chimagazineit)

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!