Nina Moric arrestata? Fabrizio Corona la denuncia: figlio Carlos testimonia contro di lei (VIDEO)

In queste ore è in atto una guerra intestina tra Fabrizio Corona e la sua ex Nina Moric, la quale rischia di essere arrestata per furto. L’ex re dei paparazzi, infatti, ha sporto denuncia contro di lei dichiarando che la donna si fosse introdotta a casa sua rubando 50 mila euro.

Il tutto sarebbe accaduto sotto gli occhi attoniti del figlio Carlos Maira Corona. A seguito della denuncia, dunque, pare sarà avviato un processo penale ai danni della modella. Vediamo nel dettaglio cosa è successo.

La versione dei fatti di Fabrizio Corona sul presunto furto di Nina Moric

Fabrizio Corona ha denunciato la sua ex moglie Nina Moric per furto e adesso la donna rischia di essere arrestata. L’ex paparazzo ha registrato un video su Instagram insieme al figlio in cui i due hanno spiegato la loro versione dei fatti. Stando a quanto trapelato da tale clip, pare che Nina si sia introdotta in casa dell’ex marito mentre c’era solo Carlos. La donna avrebbe rubato dal portafogli del figlio 10 euro e poi sarebbe andata in una camera dove sapeva ci fossero i soldi della società di Corna.

Lì, dunque avrebbe preso impropriamente possesso di ben 50 mila euro in contanti. Successivamente, sarebbe andata via con un taxi. Quando Fabrizio ha appreso tutto ha deciso di andare a denunciare la sua ex. L’uomo si sarebbe fatto fare anche un permesso per uscire dagli arresti domiciliari e recarsi nella dimora abitata da Nina. In tale occasione, le avrebbe chiesto di restituirgli i soldi.

La modella rischia di essere arrestata: la decisione di Carlos

A seguito di tutto ciò, Nina ha chiamato la polizia, la quale è intervenuta per riportare Fabrizio a casa sua. Adesso Corona ha dichiarato che la denuncia contro Nina Moric è partita, pertanto, la donna rischia di essere arrestata. A suo avviso, la modella rischierebbe almeno tre anni di galera. Il dolore più grande, però, sta nel fatto che, con tale gesto, la donna si è inimicata definitivamente suo figlio Carlos.

Quest’ultimo, infatti, prenderà parte al processo e testimonierà contro di lei. Nina, intanto, sta pubblicando sui social del messaggi in cui sbotta contro il figlio e lo accusa di essere diventato complice del padre. La donna ha detto che Carlos non è più una vittima, ora ha 20 anni, pertanto, è perfettamente capace di decidere ed ha scelto di stare dalla parte del padre.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!