Maurizio Costanzo sulla rissa Sgarbi Mughini: ecco perché non l’ha voluta censurare

Maurizio Costanzo rissa Sgarbi Mughini

Mercoledì scorso al Maurizio Costanzo Show c’è stata una rissa piuttosto violenta tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini. Il programma, però, è registrato con qualche giorno di anticipo, pertanto, la notizia era già trapelata sul web un po’ di tempo prima.

In molti, dunque, hanno atteso con ansia la puntata del programma per scoprire se il conduttore avesse preso la decisione di apportare qualche censura oppure no. Ebbene, una volta vista la puntata, tutti hanno notato che lo scontro fisico è andato in onda integralmente. Oggi, il presentatore ha deciso di spiegare il perché.

Ecco perché Maurizio Costanzo non ha censurato la rissa Sgarbi Mughini

Nel corso del programma radiofonico “Facciamo finta che”, Maurizio Costanzo ha commentato la rissa tra Vittorio Sgarbi e Giampiero Mughini. Nel suo programma del mercoledì sera, in seconda serata, c’è stato uno scontro fisico tra i due protagonisti che, in men che non si dica, ha sollevato un grosso polverone. I telespettatori, però, sono rimasti alquanto colpiti dalla scelta del conduttore di mandare in onda in maniera integrale la rissa, senza apportare nessuna censura.

Ebbene, Costanzo si è espresso soprattutto su questo punto dicendo che dietro ci sia una scelta ben precisa. Il Maurizio Costanzo Show va in onda da oltre 40 anni ed ha sempre portato in onda spaccati di vita quotidiana. Nella vita esiste la calma, la pace, la serenità, ma ci sono anche i conflitti, le liti accese e scontri di questo tipo. Il protagonista, poi, ha voluto paragonare la sua trasmissione ad un’osteria.

Il Costanzo Show è vita quotidiana: la parole di Zorzi

A tal proposito, ha detto che, così come in un’osteria può capitare di vedere gente tranquilla ed educata, può capitare anche di assistere a discussioni profonde e scontri di questo tipo. Maurizio Costanzo, dunque, ha voluto mandare in onda la verità e questo è il motivo per cui non ha voluto censurare la rissa tra Sgarbi e Mughini. Questa scelta è stata condivisa e avallata da moltissimi telespettatori, sta di fatto che il video dello scontro è divenuto virale in men che non si dica.

Il marito di Maria De Filippi, poi, ci ha tenuto a precisare che il pubblico era libero di guardare come no quel momento così trash. Sulla faccenda è intervenuto anche Tommaso Zorzi, il quale ha detto che le persone devono assumersi la responsabilità delle proprie azioni. Per tale motivo, non bisogna censurare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!