Clemente Russo smaschera tutti dopo l’Isola dei Famosi: svelati inediti retroscena

Clemente Russo dopo Isola dei Famosi

Clemente Russo è uscito dall’Isola dei Famosi e, a quanto pare, serba ancora un po’ di rancore nei confronti di coloro i quali hanno determinato la sua eliminazione. Attraverso il suo profilo Instagram, infatti, il pugile è stato un vero fiume in piena.

Rispondendo ad alcune domande dei fan, infatti, Clemente ha portato alla luce dei retroscena in merito alla sua permanenza in Honduras. Il protagonista si è soffermato anche sulla presunta “rissa” con Nicolas Vaporidis.

Clemente Russo contro tutti dopo l’Isola dei Famosi

In queste ore, Clemente Russo è tornato a casa dopo essere stato eliminato dall’Isola dei Famosi. La sua uscita di scena, preceduta da quella di sua moglie Laura Maddaloni, ha generato molto clamore. L’ex naufrago, infatti, ha approfittato di alcune domande dei fan di Instagram per levarsi qualche sassolino dalla scarpa. Secondo il suo punto di vista, a causare la sua eliminazione sono stati alcuni ex compagni d’avventura, che avrebbero di proposito sparso voci sul suo conto.

Lui e sua moglie, infatti, sono stati etichettati come aggressivi e a tratti violenti, spingendo il pubblico a decidere di mandarli via. Tra gli ex compagni d’avventura, il più falso secondo Clemente è senza ombra di dubbio Nicolas Vaporidis. Per contro, invece, avrebbe molto piacere ad incontrare Geremias, Gustavo, Blind, Roberta e Antonio. Parlando proprio di Vaporidis, il pugile ha fatto delle confessioni.

Il retroscena sulla “rissa” con Nicolas Vaporidis

In occasione di una precedente puntata dell’Isola dei Famosi c’è stato uno scontro piuttosto acceso tra Nicolas e Clemente Russo. Quest’ultimo, durante un fuori onda, pare lo abbia minacciato, sollevando immediatamente un polverone. Il marito di Laura, però, ci ha tenuto a fare una precisazione. Il protagonista ha detto di aver semplicemente detto a Nicolas che gli avrebbe fatto un sedere così (annettendo anche il gesto delle mani), ma in Palapa, davanti agli occhi di tutti e senza ricorrere alle mani.

La sua, dunque, era una “minaccia” non legata ad uno scontro fisico, ma verbale. Molti, però, non hanno creduto alla sua versione dei fatti, pertanto, l’ex naufrago è stato rispedito a casa sua dalla sua famiglia. Adesso, però, Clemente può consolarsi grazie alla vicinanza di sua moglie e dei suoi figli. L’Isola dei Famosi, dunque, diventerà presto un ricordo che, comunque, gli ha permesso di mettersi in gioco e di vivere un’esperienza indimenticabile.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!