Isola dei Famosi, ecco la punizione per aver infranto il regolamento, ma i naufraghi si ribellano: “Chi se ne frega”

Isola dei Famosi punizione

Tre naufraghe dell’Isola dei Famosi hanno infranto il regolamento e oggi è arrivata la punizione da parte dello Spirito dell’Isola. Nel corso del daytime, infatti, i concorrenti hanno ricevuto un comunicato all’interno del quale hanno appreso quali fossero i provvedimenti da parte della produzione.

Gli autori hanno deciso di privare i concorrenti del fuoco per ben 24 ore, ma non solo. C’è stata anche un’altra punizione. Inoltre, i colpevoli non si sono mostrati affatto pentiti per aver trasgredito le regole, sta di fatto che sull’isola è scoppiata una rivolta.

Ecco la punizione dello Spirito dell’Isola per l’infrazione del regolamento

In queste ore è stata finalmente comunicata ai naufraghi la punizione per aver infranto il regolamento del programma. Nella scorsa puntata del reality show, Carmen Di Pietro, Maria Laura De Vitis ed Estefania Bernal hanno trasgredito il regolamento accettando del cibo offerto dai concorrenti vincitori di una prova ricompensa. Lo Spirito dell’Isola ha visto tutto, sta di fatto che ha informato i protagonisti di una punizione.

I concorrenti sono stati privati del fuoco, pertanto, non potranno mangiare nulla di cucinato per le successive 24 ore. Dopo la lettura del comunicato, però, è scoppiata una rivolta. Maria Laura non si è mostrata pentita per il suo gesto, in quanto ha agito così solo poiché devastata dalla fame. Carmen, invece, è scoppiata in lacrime dispiaciuta. Anche Estefania non si è detta pentita in quanto a spingerla a trasgredire è stato un bisogno fisiologico.

Rivolta all’Isola dei Famosi: naufraghi in protesta

Anche i concorrenti che hanno offerto il cibo alle compagne d’avventura non sono apparsi pentiti. Edoardo Tavassi, infatti, ha ammesso che se potesse tornare indietro lo rifarebbe. In fin dei conti ha offerto del cibo a delle colleghe disperate e devastate dalla fame, pertanto, non è affatto pentito. Della stessa idea sono stati anche Nicolas Vaporidis e Luca Daffrè. Specie per quest’ultimo, però, è arrivata una nuova punizione da parte dello staff dell’Isola dei Famosi.

Il giovane riveste il ruolo di leader, tuttavia, poiché ha infranto il regolamento, gli è stato tolto questo incarico. Luca, così, ha dovuto restituire la collana da leader. Neppure dopo quest’ennesima punizione, però, i colpevoli si sono mostrati pentiti. Lo stesso, invece, non può dirsi per Nick Luciani e Lory Del Santo. I due, infatti, si sono detti assolutamente contrari a quanto accaduto ed hanno sbottato contro i colpevoli della trasgressione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!