Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro, figlio col covid: ha avuto sintomi importanti, come sta (FOTO)

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro covid

In queste ore, Clizia Incorvaia e il suo compagno Paolo Ciavarro hanno annunciato che anche loro figlio Gabriele ha contratto il covid. Un po’ di giorni fa i due protagonisti avevano rivelato di essersi ammalati, ma il piccolo sembrava averla scampata.

Purtroppo, però, le cose hanno preso una piega differente. I due protagonisti, allora, hanno deciso di condividere questa notizia con i loro fan ed hanno svelato anche che il piccolo è stato molto male. Vediamo cosa è successo e come sta adesso.

Ecco come sta il figlio di Clizia e Paolo a causa del covid

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro hanno contratto il covid e anche loro figlio è risultato positivo. Il piccolo, nato lo scorso febbraio, si è ammalato ed ha avuto anche dei sintomi piuttosto importanti. Clizia ha pubblicato dei contenuti sul suo profilo Instagram in cui ha spiegato che il piccolo Gabri ha avuto la febbre molto alta. Gli ultimi giorni sono stati davvero difficili per tutta la famiglia.

Adesso, però, il peggio sembra essere passato. La Incorvaia, infatti, ha deciso di pubblicare questo post solo dopo che il pericolo maggiore è stato scampato. La donna ha anche spiegato il motivo celato dietro questa precisa scelta. Nel dettaglio, ha ammesso di non averlo rivelato prima in quanto non voleva generare ulteriori preoccupazioni in tutte le persone che li seguono e che si sono affezionati a loro.

Come stanno adesso Incorvaia e Ciavarro

Nel corso del post in questione, però, Clizia Incorvaia, Paolo Ciavarro e loro figlio appaiono felici e sorridenti. A quanto pare, dopo aver attraversato dei giorni difficili, in quanto la febbre faceva fatica a scendere, adesso Gabri sta decisamente meglio. Purtroppo, però, pare che i tre non si siano ancora negativizzati. Clizia, infatti, non ha rivelato di essere guarita dal covid, pertanto, è molto probabile che i tre debbano stare ancora qualche giorno in quarantena.

I tre, chiaramente, hanno dovuto affrontare questo momento difficile da soli, in quanto nessuno si è potuto avvicinare a loro. Ad ogni modo, il supporto delle persone care e dei numerosi fan è stato sicuramente di grande aiuto per sollevare un po’ di più il morale. Adesso, dunque, non resta da fare altro che attendere ancora un altro po’ di tempo in attesa che i tre test risultino finalmente negativi e la famiglia possa tornare alla vita di sempre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Clizia Incorvaia (@cliziaincorvaia)

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!