Figlia di Vittorio Sgarbi rifiuta il GF Vip: Vittorio s’infuria e fa confessioni sui cachet

Figlia Vittorio Sgarbi GF Vip

Tra i concorrenti della prossima edizione del GF Vip ci sarebbe potuta essere anche la figlia di Vittorio Sgarbi, Evelina Sgarbi. Quest’ultima, però, ha rifiutato la proposta di Alfonso Signorini in maniera piuttosto netta.

Questa decisione ha fatto perdere le staffe a suo padre che, nel corso di un’intervista, ha fatto delle confessioni inedite. Il giornalista ha parlato non solo di quello che è accaduto con sua figlia, ma si è anche sbilanciato sui cachet dei reality show. Vediamo cosa ha detto.

Il disappunto di Vittorio Sgarbi sul rifiuto della figlia del GF Vip

La figlia di Vittorio Sgarbi ha rifiutato di prendere parte al GF Vip. La giovane pare sia stata corteggiata per ben 4 anni per partecipare al programma, ma non ha mai accettato. Secondo quanto rivelato da Vittorio, la giovane non reputerebbe alla sua altezza un contesto televisivo saturo di gossip come quello del reality show. Di questa decisione, però, si è infuriato parecchio il padre di Evelina.

Vittorio Sgarbi, infatti, ha rivelato che, in questo modo, sua figlia è come se avesse sputato sul denaro. In programmi come il GF Vip, infatti, si guadagnano soldi facili, senza fare nulla di chissà quanto impegnativo. Per non parlare poi della visibilità che programmi analoghi offrono. Pertanto, il critico d’arte ha detto di aver redarguito parecchio sua figlia, al punto da arrivare a non parlarle per ben due mesi.

Sgarbi svela cachet di un reality show

Malgrado questo, però, la figlia di Vittorio Sgarbi non ne ha voluto sapere e non ha affatto accettato di prendere parte al GF Vip. La sua presenza avrebbe sicuramente potuto generare delle dinamiche facili nella casa e degli interventi alquanto interessanti da parte di suo padre. Ad ogni modo, nel corso dell’intervista, quest’ultimo ha fatto anche altre confessioni degne di nota.

In particolare, Sgarbi ha ammesso di essere stato contattato per prendere parte all’Isola dei Famosi. Lui, però, ha rifiutato in quanto, a suo avviso, il cachet che gli è stato offerto era troppo basso. Il protagonista ha parlato di compensi che oscillano tra i 400 e gli 800 mila euro complessivi. Lui, però, accetterebbe di cimentarsi in un reality show solamente se gli venissero offerti 2 milioni di euro. Al momento, infatti, non ha nessuna voglia e intenzione di investire il suo tempo se non ritiene che ne valga davvero la pena.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!