Alessandro Vicinanza, parla della sua malattia cronica: “Sono stato in ospedale 8 mesi”

Ida e Alessandro Verissimo

Alessandro Vicinanza e la sua compagna Ida Platano si sono lasciati andare ad una lunga intervista a Verissimo Domenica. I due hanno parlato della loro conoscenza passata ma anche del modo in cui stanno affrontando la storia fuori dal programma.

L’ex cavaliere di Uomini e donne ha raccontato di essere praticamente innamorato della dama e di essere in questo momento molto felice. Nello stesso tempo, Alessandro ha parlato per la prima volta anche di una malattia, che ha scoperto di avere a 16 anni quando si è ritrovato costretto e bloccato in ospedale.

Alessandro Vicinanza racconta della sua malattia cronica

Sono spesso sotto controllo”, ha svelato Alessandro nel corso dell’intervista svelando che la prima volta in cui si è manifestata la malattia aveva solo 16 anni, mentre l’ultima volta si è ripresentata circa sette anni fa, in seguito ad un periodo di forte stress.“Sono stato un bel po’ di tempo in ospedale”, confermando che da quel momento in poi ha cominciato a guardare la vita in una prospettiva differente.

Infatti da allora tutto è cambiato e cerca si gode le giornate al momento. Il suo unico pensiero adesso è quello di viversi a pieno la storia d’amore con Ida, sperando di mettere anche su famiglia. Si augura tanto di poter avere una bambina.

La storia d’amore con Ida e i tanti progetti

La coppia da Silvia Toffanin si è detta felice ed innamorata. Entrambi non vedono l’ora di trascorrere assieme le festività natalizie. Questo per loro è il primo Natale da fidanzati. Ida ci ha messo un pò di tempo a capire i suoi sentimenti nei confronti del cavaliere salernitano ma ad oggi sa che non ha sbagliato.

Alessandro è il suo principe azzurro ed è colui che le ha ridato il sorriso dopo la tanta sofferenza per Riccardo. Parlando dell’ex la Platano ha ammesso che è stata una delle storie d’amore più importanti della sua vita. Al tempo stesso, però, adesso sente di aver chiuso con il passato. Ormai, Guarnieri è solo un capitolo chiuso.