Costa Crociere: attentato al museo del Bardo a Tunisi

Le compagnie Costa Crociere e MSC comunicano la sostituzione degli scali in Tunisia per tutto il 2015 e fino a quando non saranno ristabilite le condizioni di sicurezza.

A seguito dei tragici eventi avvenuti il 18 marzo 2015 durante l’attacco terroristico rivendicato dall’Isis al Museo del Bardo di Tunisi, le compagnie di navigazione Costa Crociere e MSC rendono noto il cambio di rotte per le prossime crociere.
Ecco quello che si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale di Costa Crociere: “Dopo quello che è successo a Tunisi, Costa conferma che tutti i prossimi scali in Tunisia per le crociere programmate nel 2015 per Costa Fortuna, Costa Favolosa e Costa neoRiviera saranno sospesi e sostituiti da scali alternativi”.
Ecco le sostituzioni previste:

  • Costa Fortuna dall’11 aprile al 15 maggio: lo scalo sarà sostituito da Barcellona, Spagna.
  • Costa Favolosa dell’11 settembre: lo scalo sarà sostituito da Tarragona, Spagna.
  • Costa Favolosa dal 18 settembre al 20 novembre: lo scalo sarà sostituito da Barcellona, Spagna.
  • Costa neoRiviera dal 10 aprile al 12 maggio e dal 2 ottobre al 15 novembre (escluso il 4 novembre): lo scalo sarà sostituito da Trapani.
  • Costa neoRiviera del 10 settembre: lo scalo sarà sostituito con La Valletta, Malta.

Dichiarazione di Neil Palomba – Direttore Generale Costa Crociere del 19 marzo:

“Con grande dolore comunichiamo che 5 passeggeri (4 Italiani e 1 Russo) di Costa Fascinosa sono tra le vittime del terribile attacco terroristico e che 8 ospiti (7 italiani e 1 russo) sono rimasti feriti e sono attualmente ricoverati in ospedale. Quanto successo ieri a Tunisi rappresenta un attacco ai valori di convivenza tra i popoli in cui abbiamo sempre creduto. Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze e il più profondo cordoglio alle vittime e alle loro famiglie. Condividiamo il loro dolore”

Anche la compagnia di navigazione MSC Crociere ha annunciato la sospensione di tutti gli scali tunisini dalla programmazione estiva del 2015, nell’interesse degli ospiti e dei membri dell’equipaggio. Ecco i cambiamenti previsti:

  • MSC Splendida farà scalo a La Valletta (Malta).
  • MSC Fantasia farà scalo a Palma di Maiorca (Spagna).
  • MSC Preziosa farà scalo a Cagliari (Italia).
  • MSC Divina farà scalo a La Valletta un giorno prima del previsto rispetto al suo itinerario originale e si dirigerà direttamente a Corfù (Grecia).

Maggiori informazioni si possono trovare collegandosi al sito di Costa Crociere e di MSC CrociereCosta Crociere: attentato al museo del Bardo a Tunisi

Kontrokultura ricorda le quattro vittime italiane: Antonella Sesino, 54 anni, dipendente del Comune di Torino, Orazio Conte, informatico torinese di 54 anni, Giuseppina Biella, 72 anni di Meda e Francesco Caldara, 64 anni pensionato di Novara ed esprime sincero cordoglio per le famiglie di tutte le vittime dell’attentato.

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!