Uomini e donne, scatta la censura: fan delusi e arrabbiati per la scena tagliata

Maria De Filippi Diego e Alessandro

Ieri è andata in onda a Uomini e donne una delle puntate più attese della settimana. Infatti, da circa sette giorni si parla tanto del presunto malore di Pinuccia. Perchè non è andato in onda ieri? Andiamo a vedere insieme cosa è successo.

Scontro di fuoco tra Pinuccia e Alessandro

Come già detto in precedenza le anticipazioni di Uomini e donne avevano parlato di un forte litigio tra Pinuccia ed Alessandro. La dama di Vigevano infatti come si è visto ha fatto perdere le staffe al bel cavaliere ma anche alla stessa Maria De Filippi che alla fine l’ha mandata  a casa.

Durante la messa in onda di ieri pomeriggio la padrona di casa ha cercato di far capire con le buone a Pinuccia che tra lei ed Alessandro non c’è assolutamente nulla e che tanto meno nulla può pretendere.

Ormai sono mesi che la donna da fastidio al novantenne chiedendo continuamente spiegazioni. Alla fine Maria si è messa in mezzo in primis per tranquillizzare Alessandro ormai su una crisi di nervi e allo stesso tempo per far capire a Pinuccia di smetterla.

Scena censurata a Uomini e donne: scatta la protesta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Uomini e Donne (@uominiedonne)

Le anticipazioni di Uomini e donne, circolate in rete la scorsa settimana parlavano di un finto svenimento di Pinuccia dopo questa sfuriata di Maria. Infatti ieri abbiamo visto la padrona di casa rispondere a tono alla dama ma quello che non è passato inosservato è una scena tagliata.

Maria infatti ha censurato un forte scontro tra la Cipollari e la signora e un suo malore (finto). Il motivo al momento non lo sappiamo ma quel che è certo è che all’improvviso, i fan guardando la puntata hanno notato che Pinuccia non era più seduta al suo posto. Ciò significa che la De Filippi alla fine è riuscita a mandarla via. Infatti, più volte come anche Gianni ieri le ha sottolineato che questa trasmissione non le faceva bene.