Finale Ballando con le stelle, Selvaggia una furia: l’addio al talent è evidente

La finale di Ballando con le stelle è iniziata davvero con il botto ieri sera. A poche ore dall’inizio c’è stato l ‘annuncio che Garko si è ritirato ma a lasciare tutti senza parole una grande assenza in studio.

Tra tutti gli eliminati che comunque dovevano prendere parte alla puntata mancava Biagio e ovviamente Enrico Montesano. Se sul comico si conoscono bene le ragioni quelle che sono apparse strane sono state quelle su Biagiarelli. Silenzio tombale a Ballando dove anche Milly ha preferito non aprire bocca. Lo stesso anche Selvaggia anche se il suo pensiero lo conoscono tutti

Selvaggia Lucarelli come una furia a Ballando

Nel corso della puntata di Ballando, che ricordiamo ha visto come vincitrice Luisella Costamagna non sono mancati i battibecchi e le frecciate tra la Lucarelli, il resto della giuria e il pubblico.

La giornalista e scrittrice infatti non ha avuto paura a lanciare frecciatine e stoccate a destra e manca. Dopo l’esibizione di Alex Di Giorgio e Morenu Porcu la situazione è decisamente degenerata…

Selvaggia Lucarelli si è complimentata con la coppia per la sensuale bachata – sulle note di Propuesta Indecente di Romeo Santos – ma a suo dire la coppia ha fatto di meglio nelle puntate precedenti. Tanto è bastato a scatenare tutti con buu e parole offensive. Gli ennesimi di questa edizione tanto da portare Selvaggia a sbottare.

La giudice vicina all’addio a Ballando

La Lucarelli molto probabilmente stanca dei tanti attacchi e di tutto ciò che è successo in questa edizione ha iniziato a sbottare contro tutti prendendosela anche con Milly Carlucci. Nel dettaglio la giornalista ha chiesto alla conduttrice se visto il suo ruolo ha tutto il diritto di dire la sua altrimenti può andare tranquillamente a casa.

Insomma un clima molto testo quello di ieri che ha messo in evidenza un forte stato di crisi da parte della Lucarelli. Infatti come lei stessa ha fatto sapere la sua presenza per il prossimo anno al momento non è certa.