Domenica In non convince, Mara era negativa? “La Zanicchi conferma tutto per sbaglio”

domenica in

Mara Venier, non convince sulla sua negatività al Covid

Una Domenica In a sorpresa quella andata in onda domenica 25 dicembre. Mara Venier, infatti, è arrivata in studio.

La conduttrice di Rai 1, appena negativizzata dal Covid 19, non è rimasta in collegamento da casa. Un vero e proprio colpo di scena sia per lei che per gli stessi spettatori che ormai erano convinti di non vederla in tv.

Eppure sulla sula presenza in diretta non mancano i dubbi, “Sono felice di essere qua. Ebbene, come sapete ho avuto il Covid. Mai l’avevo provato, è stata dura. Poi sono risultata negativa e sono corsa qua con i miei amici e colleghi”. Da qui la battuta: “Ao, sto carica a pallettoni, con tutto il Bentelan che ho preso”. Ma non è tutto…

La parolaccia di Iva Zanicchi bippata, come è possibile?

Come detto in precedenza, dopo l’annuncio della diretta di Domenica In non sono mancati i dubbi. Sui social la prima rete della tv di Stato ha fatto sapere che la trasmissione era in live. “Che Natale sarebbe senza Mara Venier. Domenica In, il 25 dicembre dalle 14 in diretta su Rai Uno per festeggiare con tanti ospiti speciali”, si è letto.

Ma cosa non convince? Il fatto che Mara durante la puntata abbia detto più volte mi sono negativizzata stamattina mentre sui social aveva detto di non avere più il Covid già qualche giorno prima. Questo fa pensare che il questa mattina non è ricondotto al 25 dicembre e non solo.

Durante l’ospitata di Iva Zanicchi un altro particolare non è parto inosservato ai telespettatori. La cantante si è lasciata andare ad una piccola parolaccia che però è stata coperta con un bip. Come è possibile la puntata è in diretta? Insomma, per il pubblico non ci sono dubbi: la trasmissione è stata registrata prima.