Natale in ospedale per Rosa Perrotta: suo figlio ha avuto un incidente (FOTO)

Rosa Perrotta Natale ospedale
Rosa Perrotta

Natale da dimentica per Rosa Perrotta che, purtroppo, ha trascorso buona parte del 25 dicembre in ospedale. Il motivo per il quale la donna ha trascorso tale giornata di festa presso una struttura ospedaliera risiede in un incidente avuto da suo figlio Ethan.

Il piccolo, un po’ di giorni fa, era caduto dalle giostre, riportando un dolore al polso. La situazione sembrava essere sotto controllo, ma le cose sono degenerate proprio ieri. I dottori, infatti, hanno giudicato la questione piuttosto seria. Vediamo cosa è successo e come sta adesso il piccolo.

Ecco perché Rosa ha trascorso il Natale in ospedale

Rosa Perrotta ha trascorso il giorno di Natale in ospedale. Tutto è cominciato nel momento in cui sui figlio Ethan, a seguito di una caduta, ha cominciato a lamentare un forte dolore al polso. Tale articolazione ha cominciato anche a gonfiarsi, rendendo la situazione piuttosto importante. Per tale ragione, la giovane ha deciso di correre subito in ospedale. In tale luogo, al piccolo Ethan è stata fatta subito una radiografia all’arto.

Da essa è emersa una frattura alquanto seria. Per tale motivo, dopo aver effettuato tutta una serie di controlli, i medici hanno dato appuntamento a Rosa e al suo compagno all’indomani in ospedale per effettuare un’ingessatura. Questa mattina, dunque, di buon ora, Rosa e Pietro si sono recati nuovamente presso la struttura sanitaria in questione e il piccolo Ethan ha dovuto ingessare il braccio.

Come sta adesso il figlio di Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione

Tra le sue Instagram Stories, Rosa Perrotta ha raccontato tutto, svelando quanto accaduto in ospedale. Inoltre, nelle clip in questione è presente anche il bimbo, il quale è apparso piuttosto scocciato e provato per la situazione. Purtroppo, però, Ethan dovrà portare il braccio ingessato per 20 giorni. Trascorso tale lasso di tempo, poi, si valuterà il da farsi. Rosa, chiaramente, è molto sconfortata poiché anche l’anno scorso si rovinò il Natale a causa di un malore che colpì l’altro suo figlio, Achi.

Ad ogni modo, adesso bisogna solo attendere il decorso del tempo per capire come evolverà la faccenda. Nel frattempo, però, i medici hanno consigliato a Rosa di esortare sempre il piccolo a muovere le dita, in modo da favorire la circolazione sanguigna. Ethan è molto nervoso e insofferente, sta di fatto che in più occasione ha pianto dicendo di volersi liberare dall’ingessatura.