Al Bano Carrisi trova un nuovo lavoro: clamoroso sgarro a Romina Power e figli

Al Bano Carrisi lavoro

In queste ore sono emerse delle novità che riguardano Al Bano Carrisi e la sua famiglia. Il cantante, infatti, sarà impegnato nel 2023 in un nuovo lavoro, che ha tutta l’aria di essere uno sgarro ai danni di Romina Power e dei figli avuti con lei.

Ebbene sì, il prossimo anno andrà in onda su Real Time una docu-serie incentrata proprio sulla vita privata di Al Bano. In tale progetto, però, sono state coinvolte solo Loredana Lecciso e la figlia Jasmine Carrisi. Vediamo nel dettaglio che cosa è emerso.

Il nuovo lavoro di Al Bano Carrisi: ci saranno anche Loredana e Jasmine

A partire dal 2023, su Real Time, andrà in onda una docu-serie che vedrà come protagonisti Al Bano Carrisi, Loredana Lecciso e Jasmine Carrisi. Tale lavoro ha lo scopo di far conoscere ai numerosi fan del cantante di Cellino San Marco alcuni aspetti inerenti la vita privata dell’artista. Malgrado quest’ultimo avesse sempre provato a mantenere la sfera privata lontano dai riflettori, i gossip sul suo conto non sono affatto mancati.

A tenere banco nel mondo del gossip sono state soprattutto le diatribe tra Loredana e Romina Power, che hanno coinvolto anche i loro rispettivi figli. Ad ogni modo, questa docu-serie pare che acuirà ancora di più i conflitti tra le due famiglie. Questo perché all’interno di tale progetto saranno coinvolte soprattutto Loredana Lecciso e sua figlia Jasmine Carrisi. Quest’ultima ha commentato la cosa dicendo che, finalmente, il pubblico avrà modo di conoscere in maniera più approfondita alcune dinamiche inerenti la loro famiglia.

Sgarro a Romina Power e figli?

Molto spesso, infatti, ci si sofferma a guardare solamente la copertina, senza entrare nel vivo. Questa, dunque, è l’occasione per portare alla luce la quotidianità di una famiglia che, in fin dei conti, è come tutte le altre. Non mancano, infatti, conflitti, liti, momenti gioiosi e felici. Ad ogni modo, questo nuovo lavoro in cui è coinvolto Al Bano Carrisi è stato reputato da molti come uno sgarro a Romina Power e ai figli che il cantante ha avuto con lei.

Questo perché all’interno del documentario non sono presenti tali membri della famiglia. Attualmente, però, non si sa quale sia il motivo celato dietro questa decisione. Potrebbe essere che sia stata la stessa Romina a rifiutare di prendere parte a questo lavoro, consapevole del fatto che ci sarebbe stata anche la sua storica rivale. Bisogna attendere per vedere se trapelerà qualcosa in merito.