GF Vip, Signorini mortifica i concorrenti: “Maleducati” cosa è successo fuori onda

GF Vip bufera

Ieri, lunedì 2 gennaio, è andata in onda una nuova puntata del GF Vip durante la quale c’è stata una sfuriata di Alfonso Signorini contro i concorrenti. Non è la prima volta che, durante l’edizione di quest’anno, il conduttore redarguisce i vipponi.

La scorsa volta lo aveva fatto a causa delle troppe parolacce e termini scurrili che spesso pronunciano alcuni concorrenti. Stavolta, però, i protagonisti sono finiti nel mirino per un’altra faccenda. Scopriamo di cosa si tratta.

La sfuriata di Signorini contro i concorrenti del GF Vip

Alfonso Signorini ha pesantemente redarguito i concorrenti del GF Vip durante la puntata di ieri. Tutto è accaduto nel momento in cui il presentatore si è collegato con la casa per parlare con Luca Onestini del rapporto compromesso con Nikita Pelizon. Nel momento in cui si è aperto il collegamento, però, il salone era quasi totalmente vuoto. I concorrenti erano tutti andati altrove, per fumare o mangiare. Anche Luca si è affrettato per raggiungere il salone masticando del cibo.

A quel punto, allora, Signorini ha perso le staffe ed ha detto a tutti di essere degli scostumati. Non è normale che durante una diretta su Canale 5 i concorrenti non riescano a stare fermi in un posto in modo da non creare questi spiacevoli inconvenienti durante i collegamenti. Alfonso ha pesantemente criticato il comportamento di tutti, tuttavia, nessuno è intervenuto per scusarsi o altro.

La reazione dei vipponi alle ire di Alfonso

Dopo la strigliata di Alfonso Signorini, infatti, i concorrenti del GF Vip sono accorsi in salotto senza dire una parola. Luca Onestini, però, ha continuato a masticare noncurante di tutto quello che avesse appena detto il presentatore. L’atteggiamento di alcuni concorrenti ha indispettito anche il pubblico da casa che, ormai, è stufo di assistere a cotanta maleducazione e menefreghismo.

Tutto questo si verifica poiché i vipponi, nel momento in cui Signorini stacca i collegamento, sono soliti alzarsi per andare a mangiare qualcosa o per sgranchirsi le gambe. Il problema, però, è che i protagonisti non sanno dopo quanto ritornerà il collegamento, poiché non sono a conoscenza di quello che accade in studio e dei tempi del fuori onda. Ad ogni modo, qualunque sia la causa, il conduttore si augura vivamente che episodi del genere non ricapitino più. Sarà servita la strigliata? Vedremo.