Maria De Filippi e quella lettera mai letta: le parole strazianti della ragazza suicida “Maria ti prego aiutami”

Maria De Filippi
Maria De Filippi

Sta facendo il giro della rete in queste ore la lettera che ha scritto la giovane 26 enne che si è tolta la vita in carcere pochi mesi fa. Una vita difficile anche se molto giovane, fatta di sacrifici ma anche di errori. Errori che l’hanno portata ad essere rinchiusa in un carcere.

Donatella Hodo questo il suo nome, è finita dietro le sbarre per furto e rapina. La donna è finita anche nel tunnel delle droghe. E per tutti questi motivi ha scritto una lettera a Maria De Filippi per chiederle aiuto. Purtroppo quella lettera, come riportato dal quotidiano Il Corriere della sera, non è mai arrivata a destinazione e da li a poco la ragazza ha deciso di togliersi la vita.

Le parole di Donatella a Maria De Filippi

Una lunga e commovente lettera quella scritta da Donatella a Maria De Filippi. La 26enne poco prima di decidere di togliersi la vita nel carcere ha scritto delle parole alla conduttrice Mediaset chiedendole aiuto e dandole una possibilità.  La ragazza ha chiesto di partecipare al suo programma c’è posta per te, che partirà proprio il prossimo sabato su Canale 5.

“Ciao Maria, ti scrivo questa lettera per raccontarti la mia storia e per chiederti aiuto…Purtroppo mi trovo nel carcere di Montorio…Ho avuto un’infanzia e un’adolescenza difficili con tanti problemi, non ho avuto la forza di reagire e mi sono buttata nella droga…” Purtroppo quella lettera, che forse poteva salvarla non è mai arrivata a destinazione e solo adesso esce fuori la verità..

Quella lettera mai arrivata che poteva cambiarle la vita

Donatella voleva cambiare, voleva uscire dal tunnel dalla droga e soprattutto voleva iniziare una vita, normale come tutte le ragazze della sua età. Purtroppo, nessuno l’ha aiutata e quella lettera spedita a Maria non è proprio arrivata.

Ecco il resto delle parole: Maria ti prego, ti chiedo di aiutarmi, voglio uscire fuori da tutta questa situazione, voglio smettere con la droga, voglio finire con il carcere, ma ho bisogno di qualcuno che mi dia una possibilità…” Il padre della ragazza ha fatto sapere che la giovane aveva scritto poco prima di togliersi la vita anche una missiva al suo fidanzato.