Sophie Codegoni e Alessandro Basciano non si sposano più: scoppia la bufera sui social

In questo periodo, Sophie Codegoni e Alessandro Basciano sono sulla bocca di tutti. I due ragazzi hanno annunciato da un po’ di essere in dolce attesa di una splendida bimba, la piccola Celine.

L’ipotesi matrimonio, però, che si era paventata durante i mesi scorsi, sembra essere stata  accantonata. A generare particolare sgomento, però, sono state alcune dichiarazioni fatte da Amedeo Venza sul suo profilo Instagram, le quali hanno sollevato un polverone infinito.

Matrimonio saltato tra Sophie e Alessandro? Amedeo fa scoppiare la bufera

Dopo l’annuncio della gravidanza, in molti stanno chiedendo a Sophie Codegoni e Alessandro Basciano quando si sposeranno. I due, però, già durante una precedente ospitata a Verissimo hanno chiarito di non avere alcuna intenzione di concentrarsi sul matrimonio in questo momento. La loro priorità è la bimba che aspettano con tanto amore. Ad ogni modo, da quelle parole sembrava che il matrimonio fosse stato solamente rimandato.

Recenti dichiarazioni di Amedeo Venza, però, hanno generato un po’ di sgomento. All’ennesima domanda sulle nozze, infatti, l’influencer ha risposto in maniera un po’ seccata dicendo che i due suoi amici non si sposeranno. Non aggiungendo ulteriori spiegazioni, però, gli utenti del web hanno cominciato a sollevare un polverone chiedendosi, allora, che cosa avesse significato la proposta di matrimonio fatta sul red carpet qualche mese fa. Realmente era solo una trovata per attirare l’attenzione?

Il vero significato della proposta sul red carpet di Basciano alla Codegoni

Notato il caso generato, dunque, Amedeo Venza si è sentito in dovere di intervenire. Nello specifico, il ragazzo ha spiegato meglio la situazione ed ha detto che il matrimonio, almeno per il momento, non si farà. Sophie Codegoni e Alessandro Basciano hanno come priorità assoluta prendersi cura della piccola Celine. Nel momento in cui la loro vita si sarà stabilizzata, sia dal punto di vista genitoriale, sia professionale, allora potrebbero dedicarsi al matrimonio.

Quasi certamente, però, questo evento non si verificherà prima di tre anni. In molti non hanno apprezzato questa scelta criticando la proposta di matrimonio. Anche su questo tema Venza ha dato una spiegazione. La proposta di Alessandro a Sophie non era una vera proposta di matrimonio, ma un modo per ufficializzare il loro fidanzamento. Questa spiegazione, però, non ha fatto che acuire i dubbi di coloro i quali hanno sempre creduto che il gesto di Alessandro sia stato fatto solo per attirare a sé i riflettori.