GF Vip, ex concorrente attacca il programma e il cast: “Tanta cattiveria”

GF Vip anticipazioni

In queste ore, un ex concorrente del GF Vip ha rilasciato un’intervista in cui ha detto delle cose molto forti contro il programma. La persona in questione ha preso parte all’edizione dell’anno scorso del reality show.

A tal riguardo, ci ha tenuto a fare un paragone tra quella edizione e quella di quest’anno e non ha potuto fare a meno di evidenziare delle notevoli differenze. Vediamo nel dettaglio chi è e cosa ha dichiarato.

Lo sfogo dell’ex concorrente del GF Vip contro il programma

Nel corso di una recente intervista rilasciata su Turchesando, l’ex concorrente del GF Vip Amedeo Goria ha sparato a zero contro il programma. L’ex marito di Maria Teresa Ruta ha svelato di essere alquanto deluso dal cast di quest’anno. Rispetto all’anno scorso, infatti, in questa occasione ci sono molti meno volti famosi. La maggior parte dei concorrenti non possono certamente essere chiamati vip.

A suo avviso, manca quell’entusiasmo e quella dinamicità che, invece, ha contraddistinto l’edizione a cui ha preso parte lui. Inoltre, quest’anno, Amedeo ha notato anche che i concorrenti sono molto più ostili, cattivi e calcolatori rispetto a quanto accaduto in precedenza. Malgrado il livello decisamente più basso del cast, però, Goria si è complimentato con la trasmissione poiché comunque sta registrando degli ascolti buoni. Questo, dunque, vuol dire che il reality show funzione al di là dei contenuti.

L’affondo ad alcuni concorrenti del GF Vip

Nel corso del suo sfogo contro il GF Vip, l’ex concorrente Amedeo Goria ha attaccato anche alcuni membri del cast in maniera specifica. Per quanto riguarda Antonella Fiordelisi, ad esempio, ha detto che, a suo avviso, lei sta solamente usando Edoardo Donnamaria in quanto i due funzionano come coppia per il programma. Tra loro, però, non ci vede alcun legame sincero.

Su Attilio Romita, invece, ha detto di trovare il suo atteggiamento piuttosto altalenante. In merito a quanto accaduto con Sarah Altobello, il protagonista ha ammesso che ci può tranquillamente stare che un uomo come Attilio perda la testa per una ragazza giovane e bella come Sarah, tuttavia, in quel frangente Romita si è comportato in maniera troppo ambigua e ambivalente. Amedeo, però, ci ha tenuto a sollevare anche l’ipotesi secondo cui il concorrente abbia studiato a tavolino con la moglie questa strategia, in modo da creare qualche dinamica.