GF Vip, si mette male per un ex concorrente dopo il “Caso Bellavia”: arrivata la sentenza

Marco Bellavia contro GF Vip

Nelle prime settimane di messa in onda del Grande Fratello Vip si è parlato molto del Caso Bellavia e di tutto quello che è successo dopo. Marco in casa è stato bullizzato, nessuno ha capito il suo disagio e tanto meno quello di cui veramente aveva bisogno.

A prenderei n mano la situazione ci ha subito pensato Alfonso Signorini facendo un bel discorso ai vipponi. Tra questi anche Gegia che come in molti sanno è iscritta a l’ordine degli psicologi, e proprio quest’ultimo a distanza di settimane si è pronunciato sul caso e sulla stessa ex concorrente.

Caso Marco Bellavia: l’ordine degli psicologi interviene su Gegia

A quanto pare per Gegia, che ripetiamo è iscritta a l’ordine degli psicologi si mette davvero male. Appena accaduti i fatti all’interno della Casa del GF Vip, l’ordine ha aperto un’istruttoria per valutare il comportamento tenuto da Gegia e a distanza di settimane finalmente è arrivata una decisione.

L’ex gieffina dopo il caso Bellavia, che ha indignato l’Italia, ha ricevuto un richiamo dall’Ordine, almeno questo è quanto si apprende. L’attrice, ha spiegato che preferisce non rilasciare ulteriori commenti sulla vicenda. Sta vivendo un momento di grande felicità accanto a Mehmet Bozkurt e intende concentrarsi su questo.

GF Vip: Gegia si difende dagli attacchi

Gegia, dopo il caos mediatico che si è scatenato dalla sua partecipazione al GF Vip e dalle sue parole dette su Marco Bellavia ha voluto precisare alcune cose. L’attrice ha spiegato che non è mai stata una bulla in vita sua è sempre stata una persona buona.

Ho cercato solo di spronare Marco. Quando gli ho detto: “Tu non stai bene”, intendevo “Reagisci, perché è inutile continuare a piangere, trova la forza di andare avanti”. Ci hanno cacciato a furor di popolo, questo è vero. Tutti noi abbiamo fallito”. Quanto al titolo di psicologa, invece, aveva chiarito di non esercitare la professione, ha precisato.