Guendalina Tavassi in ospedale in codice rosso: cosa è successo

Guendalina Tavassi contro GF Vip

Poche ore fa Guendalina Tavassi ha fatto sapere ai suoi fan di essere in ospedale e di non stare bene.

Le sue storie sono passate dal parrucchiere al Ps nel giro di pochi minuti. Ovviamente tra i fan si è scatenato il panico che subito hanno cercato di capire cosa stesse accadendo.

Guendalina Tavassi in ospedale in codice rosso

Non è la prima volta che l’influencer si mostra  in condizioni fisiche non favorevoli. In passato, la 37enne è comparsa già sui suoi profili social con il viso tumefatto e un occhio nero a seguito di una violenta aggressione da parte dell’ex marito e padre dei suoi due figli più piccoli, Umberto D’Aponte. Inoltre, un anno fa lei e il suo compagno Federico sono stati aggrediti una seconda volta da Umberto. Il giovane napoletano poi dopo le varie denunce ha trascorso dei mesi in carcere fino a quando un mese fa è uscito dal Rebibbia.

Vedendola in ospedale adesso, molti dei suoi utenti hanno subito pensato ad una nuova aggressione ma Guenda ha spiegato tutto, nel dettaglio. L’influencer ha voluto rassicurare i followers spiegando che si è trattato di ben altro.

“Ero tornata a casa e di punto in bianco mi comincia ad uscire sangue dal naso tipo rubinetto aperto per 10 minuti. Mai visto così tanto sangue in vita mia. Sono svenuta perché ne ho perso davvero tantissimo“Per fortuna mi hanno fatto entrare subito in codice rosso, fatto flebo e visita”. Insomma, niente di grave per la bella Tavassi che però ha fatto prendere un bello spavento a tutti.

La nuova vita dell’influencer romana accanto a Federico

Da quando è finita la storia con Umberto, suo ex marito per Guenda è arrivato il sereno. La relazione con l’ex marito dopo le sue confessioni ha davvero scioccato i fan che mai avrebbero pensato che la Tavassi subisse minacce e altro dal suo compagno.

Inoltre, c’è da dire che è ancora rimasto sospesa la questione di quei video piccanti circolati in rete qualche anno fa. Come hanno fatto notare in tanti, da allora non si è capito più nulla… Intanto, D’Aponte ha trascorso alcuni mesi in carcere… La sorella di Edoardo oggi è tornata a sorridere grazie a Federico che piano piano le ha mostrato amore e fiducia.