Belen Rodriguez assente a Le Iene, sostituita da Claudio Santamaria: cosa è successo

Belen Rodriguez

La puntata de Le Iene di martedì 14 marzo non è iniziata come al solito, ovvero con l’ingresso di Belen Rodriguez. La padrona di casa non si è fatta vedere e al suo posto il pubblico in studio ha riservato il proprio calore per Claudio Santamaria

L’attore ha subito ironizzato sulla propria presenza, di certo insolita, spiegando come la produzione lo abbia acciuffato mentre passava di lì per caso. Risate a parte, ha poi spiegato il motivo dell’assenza della collega.

Belen assente a Le Iene: “Non sta bene”

La bellissima modella e show girl ieri sera non si è presentata alla conduzione de Le Iene. Belen ha fatto preoccupare tutti, infatti nel giro di pochi istanti in molti si sono chiesti cosa le fosse accaduto. A spiegarlo ci ha pensato il suo collega Santamaria, rivelando che Belen purtroppo non sta bene ed è  a casa.

Non è la prima volta che la moglie di De Martino accusa una condizione di salute non eccellente. Di recente, infatti, la conduttrice argentina aveva spiegato in diretta a Le Iene come non stesse particolarmente bene. Aveva anche allertato produzione e colleghi, pronti a prendere il suo posto nel caso in cui non fosse stata in grado di tornare al centro dello studio dopo un servizio.

Cosa ha avuto la Rodriguez da non presentarsi in trasmissione?

Belen Rodriguez insomma, non sta bene e come detto in precedenza non è nemmeno la prima volta che la modella è costretta a fermarsi.

Ma cosa ha avuto precisamente? Per il momento non si ha una versione ufficiale, ma tutto lascia pensare a qualcosa di decisamente non grave. Claudio Santamaria non ha fatto alcun accenno a una sostituzione prolungata e nessuno si aspetta di non rivedere la solita padrona di casa la prossima settimana. Molto probabilmente si tratta solo di un po di stress e affaticamento.

Antonio Alvino: Salve a tutti mi chiamo Antonio e vivo in provincia di Salerno. Seguo con piacere il gossip e i programmi televisivi. Spero di poter trasformare questa passione in un lavoro.