Come eliminare i brufoli? Tutti i rimedi fai da te
Come eliminare i brufoli? Tutti i rimedi fai da te

Come eliminare i brufoli: i più semplici rimedi fai da te

Quando eravate al liceo, forse, avete pregato affinché i vostri brufoli sparissero, ma la triste verità è che anche in età adulta spesso si ha a che fare con questo odioso nemico. Se pensate, però, che i brufoli compaiano solo quando non avete a portata di mano nessun trattamento contro l’acne, sappiate che non siete soli, perché molti dermatologi consigliano diversi rimedi casalinghi alla portata di tutti.

 

Come eliminare i brufoli: qualche semplice consiglio

Ed ecco, allora, qualche suggerimento su come eliminare i brufoli:

  • Aspirina: il principio attivo dell’aspirina è l’acido salicilico, lo stesso ingrediente chiave di diversi prodotti contro l’acne. Non si resta, allora, che rompere un’aspirina in una normale quantità di acqua, passare il composto sul brufolo con un batuffolo di cotone e lasciare in posa per 10 minuti, quindi risciacquare.
  • Olio di albero del tè: l’olio dell’albero del tè è un mite antisettico e antinfiammatorio. Anche in questo caso, è sufficiente qualche goccia sul brufolo tramite un batuffolo di cotone. La posa può durante qualche ora, ma, volendo, anche una notte.
  • Ghiaccio: l’infiammazione in un brufolo si può ridurre come avviene in caso di gonfiore conseguente ad una distorsione alla caviglia. Avvolgere, quindi, un cubetto di ghiaccio in un panno umido e tenerlo sul brufolo per qualche minuto. Sarà un vasocostrittore dei vasi sanguigni e ridurrà rossore e gonfiore.
  • Aceto di mele: diluite l’aceto di mele nell’acqua in rapporto 1 a 3 oppure 1 a 4 (aumentate l’acqua se avete la pelle più sensibile), quindi applicare la miscela sul brufolo.
  • Aglio: si sa, l’aglio ha un odore un po’particolare, però ha proprietà antibatteriche e antisettiche. Applicate localmente sul difetto una pasta di aglio schiacciato e acqua e risciacquate dopo 5 minuti; non ve ne pentirete.
  • Bicarbonato di sodio: questo prodotto basilare, presente in tutte le cucine, ha tanti sorprendenti usi, tra cui quello di maschera per il viso e di aiutante contro l’acne. Mescolate bicarbonato e acqua in un rapporto 3 a 1 e passare sul viso con movimenti circolari, quindi risciacquare dopo 5 minuti.
  • Buccia di banana: sembra incredibile, ma la parte interna della buccia delle banane è un ottimo alleato sia contro le verruche, che contro l’acne. Applicatela, quindi, 5-10 minuti sulla zona interessate, quindi risciacquare.
  • Patate a pasta bianca crude: anche le patate hanno proprietà antisettiche e antinfiammatorie e in più contengono niacina, che aiuta a schiarire i segni dell’acne. Applicare sulla pelle le patate affettate come in una maschera e massaggiare per 2 minuti.
  • Cetrioli: anche i cetrioli possono aiutare a ridurre il gonfiore associato all’acne, basta una semplice maschera facciale.

 

Come eliminare i brufoli: ulteriori rimedi

I possibili rimedi casalinghi non sono finiti, perché altri validi alleati sono l’albume d’uovo, il succo di limone, la scorza di arancia, il dentifricio, il collirio e non solo. Allora, vi state ancora chiedendo come eliminare i brufoli? Scegliete un sistema e provate subito!

 

Volete restare sempre aggiornati con tutti i miei articoli di attualità, spettacolo e non solo? Allora seguitemi mettendo il vostro like qui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!