croissant salati
croissant farciti bimby
Croissant salati ricetta Bimby, sono un ottima soluzione, utilizzandoli come antipasti, buffet, feste di compleanno.

I croissant salati sono dei gustosi stuzzichini finger food facili da preparare e dal successo assicurato. Ideali come antipasto ed aperitivo, i croissant salati sono perfetti per arricchire buffet e stupire i commensali. Questi mini cornetti, poi, possono essere serviti anche freddi, offrendo ai padroni di casa il vantaggio di prepararli in anticipo e di godersi meglio il pasto e la compagnia degli ospiti.

Preparare i croissant può sembrare complesso, ma grazie al Bimby diventa un gioco da ragazzi anche per chi non ha molta dimestichezza con certi tipi di ricette.

Ingredienti per preparare i croissant salati

  • 200 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • 90 gr di acqua fredda
  • 50 gr di prosciutto cotto
  • 50 gr di stracchino
  • 50 gr di zucchine
  • 30 gr di cipolla
  • 30 gr di olio extravergine di oliva
  • 1 tuorlo d’uovo
  • mezzo cucchiaino di sale

Come preparare i croissant salati con il bimby

Nel boccale pulito mettete la cipolla e l’olio e tritate 7 sec – vel 5. Aggiungete le zucchine a cubetti e fate cuocere 5 min – temperatura Varoma – antiorario – vel 1. Trasferite il composto in una terrina e mettete da parte. Nel boccale ben pulito ed asciutto, mettete il burro congelato a pezzi, la farina, l’acqua, il sale ed impastata 20 sec – vel 6. Togliete l’impasto dal boccale, formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola trasparente e conservate in frigorifero per una ventina di minuti.

Trascorso il tempo di riposo, adagiate il panetto sul piano di lavoro infarinato. Aiutandovi con un matterello, stendete la pasta in una sfoglia rettangolare lunga tre volte la sua larghezza. Ripiegate il rettangolo in tre parti e ruotatelo di 90° in modo da avere la piega sulla sinistra. Riponete la sfoglia in frigorifero per altri 20 minuti. Stendete di nuovo la pasta e ripetete il processo di piegatura e riposo per altre due volte. Infine riponete la sfoglia in frigo per 20 minuti. E’ molto importante, per ottenere croissant perfetti, mantenere l’impasto sempre freddo per evitare che il burro al suo interno si scaldi. Se notate un surriscaldamento della sfoglia, riponetela 5 minuti in congelatore e ristendetela di nuovo.

Stendete la sfoglia in un cerchio e ritagliate 8 spicchi. Riempite ogni spicchio con una fettina di prosciutto, un cucchiaino di stracchino ed un cucchiaino di composto di zucchine. Richiudete la sfoglia arrotolando lo spicchio in modo che la punta finisca sotto la base e curvate leggermente gli angoli.

Sistemate i croissant farciti su una placca da forno precedentemente rivestita. Sbattete il tuorlo d’uovo e spennellate la superficie dei cornetti salati e cuocete in forno caldo a 200°C per 20-25 minuti.

Potete farcire i croissant salati come preferite dando libero sfogo alla vostra creatività!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!