Ritorna “Ulisse, il piacere della scoperta”

Nella programmazione di Rai Tre ritorna Ulisse, il piacere della scoperta

Ulisse, il piacere della scoperta – La prima puntata della nuova edizione del programma andrà in onda sabato 18 aprile alle 21:30, su Rai Tre. Sarà intitolata Lo sbarco di Anzio e sarà dedicata all’arrivo degli alleati ad Anzio nel gennaio del 1944; tratterà gli avvenimenti storici precedenti alla liberazione di Roma.

Ulisse, il piacere della scoperta è un programma nato nel 2000, ideato e condotto da Alberto Angela. Il programma porta gli spettatori in viaggi ricchi di storia, archeologia, scienza, natura, cultura e architettura.

Ulisse, il piacere della scoperta

Ulisse, il piacere della scoperta: chi è Alberto Angela?

Alberto Angela è nato a Parigi e si è laureato in Scienze Naturali all’università “La Sapienza” di Roma. E’ un paleontologo, naturalista, scrittore, giornalista pubblicista. Figlio di Piero Angela, segue le orme del padre come divulgatore scientifico. E’ anche autore e conduttore, dal 1997 su Rai Uno, di Passaggio a Nordovest, programma tv di viaggi, scoperte ed esplorazioni. Scrive alcuni libri riguardo la storia e l’archeologia di Roma e Pompei incuriosendo e coinvolgendo il lettore come in una puntata di Ulisse.

Ulisse, il piacere della scoperta

Ulisse, il piacere della scoperta – L’ultima puntata del programma, intitolata Le meraviglie e i segreti di Parigi, è stata trasmessa il 2 Marzo 2015. Ma il viaggio con Alberto Angela continua e, come descritto nel sito ufficiale di Ulisse, ci porterà: “Dallo sbarco degli Alleati ad Anzio del 1944, ai segreti dei due primi anni di vita dei bambini; dalla storia all’archeologia e alla natura; dai volti meno noti o più affascinanti di Napoli a quelli degli abitanti delle giungle più buie e fitte del pianeta: uomini, animali e piante. E poi, il mondo sorprendente della carta, presente ovunque nella storia così come nella nostra vita quotidiana; i suoi usi, abusi e perché sia importante non sprecarla soprattutto ora che la tecnologia è in grado di sostituirla quasi del tutto;  e poi, un viaggio fantastico in Andalusia, da Siviglia a Cordoba a Granada: le sue grandi cattedrali, le atmosfere moresche e i suoi volti sorprendenti; la terra della “Carmen”, il flamenco, e la città western dove Sergio Leone ha dato vita a capolavori del cinema mondiale. Infine, un dietro le quinte del celebre  film “Via Col Vento”, con lo scenario della guerra civile americana.”

Nel caso abbiate la febbre del sabato sera, non temete: potrete trovare le puntate passate a questo link!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Maria Grazia Cece: Poliedrica, curiosa, avventurosa e artista. Scrivo di tutto ciò che mi emoziona per trasmettere e condividere le mie passioni: viaggi, natura, musica, arte e cultura.